Napoli Est, stanziati 14 milioni per il nuovo polo scolastico

88
Napoli Est, stanziati 14 milioni per il nuovo polo scolastico

Città Metropolitana: i fondi serviranno per la valorizzazione dell’area annessa al polo scolastico di via Taverna del Ferro (nel cuore di Napoli Est).

La Città Metropolitana ha stanziato 13 milioni e 900mila euro per il completamento del polo scolastico di via Taverna del Ferro a Napoli (ex I.T.I.S Leonardo da Vinci, nell’area San Giovanni a Teduccio – Barra – Ponticelli). Il progetto prevede un auditorium di 450 posti, aule per laboratori musicali e teatrali, sala convegni, galleria espositiva, mediateca, cabina traduzioni, ristorante e un’arena per spettacoli all’aperto, tutto sormontato da una grande vela che funge da schermo di proiezione visibile dalla strada e dal parco.Napoli, San Giovanni a Teduccio: una marcia contro le stese di Camorra Come riporta “Il Mattino”, la struttura ha come scopo quello di coniugare le esigenze didattico-disciplinari degli istituti che compongono il parco scolastico (l’Istituto alberghiero “I. Cavalcanti”, il liceo socio-psico-pedagogico “Don Lorenzo Milani” – entrambi fatti costruire dall’Ente di piazza Matteotti con uno stanziamento di oltre 10 milioni di euro – e l’istituto professionale, cui si aggiungono scuole elementari, materne e diverse strutture sociali) alla realtà operativa di un territorio attivissimo ed alla potenzialità turistica di Napoli Est, predisponendo la struttura alla formazione degli studenti e alla riqualificazione dell’intera area.

Polo scolastico Napoli Est, de Magistris: “Modello di intervento pubblico per riqualificazione delle periferie”

L’opera, che sorgerà nella zona in cui spiccano due murales dell’artista Jorit, avrà un perimetro di circa 2.000 mq e sarà inserita su una superficie di 14mila mq, servendo una popolazione scolastica di circa 1500 studenti. Il finanziamento è stato attribuito alla Città Metropolitana di Napoli per l’annualità 2018 con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze, Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato, nell’ambito delle facoltà riconosciute dalla finanziaria 2018 agli enti locali.Stadio San Paolo, de Magistris: “Inizio dei lavori dopo Pino è” Grande soddisfazione di Luigi de Magistris: “Il progetto che abbiamo finanziato e che ci accingiamo a realizzare – ha affermato il Sindaco Metropolitano– rappresenta, a mio avviso, un modello di intervento pubblico per la riqualificazione delle periferie. Questa struttura permetterà l’instaurazione di quel rapporto costante tra la scuola ed il territorio necessario perché questa possa costituire strumento di promozione e di diffusione della cultura, così importante per lo sviluppo e la crescita delle giovani generazioni e quindi del livello qualitativo di tutta l’area”.

La delibera (che prevede, inoltre, 570mila euro per il restauro e adeguamento dell’ex Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, 480mila euro per la realizzazione di un nuovo edificio scolastico a Pianura e 210mila per una nuova scuola nell’ex sede del Tribunale di Ischia) sarà ora sottoposta al Consiglio Metropolitano per l’approvazione definitiva.