Universiade: Oggi le prime gare di nuoto, tuffi, pallanuoto e calcio

292
Universiade: Oggi le prime gare di nuoto, tuffi, pallanuoto e calcio

Universiade: Ecco le prime gare in calendario. Oggi si parte con la pallanuoto Italia-Giappone. A seguire le competizioni di nuoto, tuffi e le partite di calcio.

Un successo per iniziare la corsa verso una medaglia. La pallanuoto maschile apre i battenti prima della cerimonia d’apertura dell’Universiade con l’esordio della nazionale italiana allo Stadio del Nuoto di Caserta, domani alle ore 19.30, contro il Giappone.

“Un impegno complicato, contro una squadra aggressiva, dinamica, che gioca assieme da tempo – spiega il commissario tecnico dell’Italia, Alberto Angelini -, noi saremo pronti, abbiamo lavorato duramente per tre settimane a Ostia, dovremo trovare i giusti automatismi in acqua, è la prima partita ufficiale per questo gruppo”.

A poche ore dalla cerimonia inaugurale di Napoli 2019, il ct azzurro nota “il grande entusiasmo che si avverte nell’aria, nell’impegno di tutti, dai dirigenti ai volontari, l’Universiade è una grande occasione per Napoli, la Campania, l’Italia”.

UNIVERSIADE: AL VIA TUFFI, CALCIO E PALLANUOTO

In anticipo di un giorno rispetto alla Cerimonia di Inaugurazione della 30ma Summer Universiade Napoli 2019, prevista per il 3 luglio, prendono il via domani le prime gare di qualificazione. Si comincia con i tuffi, il calcio e la pallanuoto.

Sette i giorni di gara per i tuffi con le prime fasi che si svolgeranno il 2 e il 3 luglio a partire dalle 10 e le finali dal quattro all’otto Luglio.

Qualificazioni e finali si disputeranno nella piscina della Mostra d’Oltremare rimessa a nuovo per l’occasione e restituita all’antico splendore.

In totale saranno 116 gli atleti, 62 uomini e 54 donne, che si daranno battaglia dai trampolini. Sei gli atleti italiani in gara: Andrea Cosoli, Vincenzo Porco, Gabriele Auber, Antonio Volpe, Laura Bilotta, Flavia Pallotta.

Al via anche il calcio. Nel torneo femminile a Salerno (h 18) Italia-Giappone, a Cercola (h 18) Corea del Nord-Canada, a Nocera Inferiore (h 21) Messico-Russia, a Casoria (h 21) Irlanda – Brasile.

Nel torneo maschile a Caserta (h 18) Corea del Sud – Uruguay, a Cava de Tirreni (h 18) Argentina – Russia, a Salerno (h 21) Italia – Messico, a Benevento (h 21) Francia – Sud Africa.

Prime partite di qualificazione anche nei tornei di pallanuoto. Tra i maschi subito in acqua la Russia che a Caserta (h 13.30) sfiderà la Gran Bretagna, sempre a Caserta (h 15.30) USA – Corea del Sud e alle 17.30 Croazia – Australia e a chiudere (h 19.30) Italia – Giappone.

  Tra le donne a Casoria (13.30) Ungheria – Francia, alle 15.30 Canada – Giappone, alle 17.30 USA – Russia e alle 19.30 Australia – Cina.