Quarantenesimo minuto: notizie su calcio e sport in genere. Venerdì 3 Aprile

462
Quarantenesimo minuto: notizie su calcio e sport in genere

Notizie di sport e calcio in pillole. La UEFA annuncia di voler finire i campionato entro i primi di Agosto per tutta Europa. In caso contrario ogni federazione potrà prendere decisioni individuali

 

UEFA

Armand Duka, presidente della federcalcio albanese e membro dell’esecutivo Uefa, intervenendo a Kiss Kiss ha dichiarato dopo essersi confrontato con tutte le federazioni:  “Ci siamo posti l’obiettivo di finire i campionati i primi giorni di agosto per tutta l’Europa. Così si cancellano le amichevoli di luglio spostandole a settembre e ottobre. Se non si finisce ad agosto, ogni federazione è libera di prendere una decisione individuale. Mercato? Non c’è ancora una decisione, tutto dipende da quando si concludono i campionati”. 

La soluzione presa dalla Jupiler Pro League di assegnare il campionato al Club Brugge non è piaciuta all’ECA e alla UEFA. Con una lettera congiunta, Agnelli e Ceferin hanno intimato alla altre federazioni di non seguire l’esempio belga “La UEFA – si legge nel comunicato – si riserva il diritto di non ammettere i club a partecipare alle competizioni UEFA nel 2020-2021, in conformità con i regolamenti applicabili”

Sky e DAZN

Per i diritti tv della serie A la rata che Sky e DAZN dovranno versare a maggio è di 233 milioni. Le due emittenti che stanno valutando attentamente il da farsi: se da una parte è vero che lo spettacolo “comprato” non sta andando in scena, dall’altra ci sono i clienti che hanno comprato i pacchetti proprio per vedere il calcio. Congelare i pagamenti alla Lega, significherebbe invece ammettere implicitamente di non riuscire a garantire un servizio per i clienti e si esporrebbero a migliaia di richieste di rimborso. E’ dunque logico che se il calcio ha bisogno delle tv per esistere, anche le tv hanno bisogno del calcio per non affondare. Ogni giorno di più è dunque chiarissimo che riprendere a giocare sarebbe la panacea che risolve tutti i mali. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

CONI

Malagò annuncia che il calcio italiano è orientato a ripartire il 20 Maggio. Per l’associazione calciatori, Tommasi aggiunge che servono almeno 45 giorni per finire il campionato.

Calcio Napoli

Tiene banco, come al solito, il calciomercato: il Calcio Napoli sembrerebbe interessato, oltre ai giovani profili anche a giocatori di esperienza che possano assicurare ai reparti quella maturità necessaria per affrontare le sfide. In questa ottica si fa il nome, per la difesa di Vertonghen che si libererà a parametro zero in estate. Altro nome sulla fascia sinistra è quella di Emerson Palmieri. Il terzino venticinquenne naturalizzato italiano sarebbe una ottima soluzione per sostituire Ghoulam.

Il Real Madrid, intanto, non molla la presa su Fabian Ruiz ma sarà molto difficile strapparlo al Calcio Napoli per una cifra inferiore ai 70 o 75 milioni di euro.

Premier League

Accordo sul taglio degli stipendi del 30% in Inghilterra. La Premier League è, praticamente, la prima federazione ad aver trovato un accordo per tutte i club.