Pallanuoto: Nicola Cuccovillo rinnova con la Rari Nantes Nuoto Salerno

96
Pallanuoto: Nicola Cuccovillo rinnova con la Rari Nantes Nuoto Salerno

Dopo la chiusura anticipata del campionato a causa dell’emergenza COVID 19, la dirigenza della Rari Nantes Nuoto Salerno si muove per allestire la squadra per il prossimo campionato di serie A1.

Dopo le voci circolate nei giorni scorsi, arriva anche l’ufficialità: il mancino Nicola Cuccovillo rinnova il suo contratto con la Rari Nantes Nuoto Salerno.

Dopo la chiusura anticipata del campionato a causa dell’emergenza COVID 19, la dirigenza della Rari Nantes Salerno si muove per allestire la squadra per il prossimo campionato di serie A1.

La formazione giallorossa, che aveva stupito tutti prima dello stop forzato, piazzandosi in classifica a ridosso della zona valida per l’accesso alle coppe europee, ha trovato nell’attaccante mancino Nicola Cuccovillo il rendimento che cercava, sia in termini realizzativi che di esperienza e grinta, e per tale motivo ha fortemente voluto che facesse ancora parte del progetto Rari.

Ecco le parole del Diesse Mariano Rampolla: “Siamo felici che Nicola Cuccovillo abbia rinnovato il suo rapporto con la Rari anche per la prossima stagione. Sicuramente uno tra i migliori dello scorso anno, sia come rendimento e sia per come si è inserito nel gruppo. Cuccovillo è il primo tra i rinnovi al quale ne seguiranno altri considerato l’ottimo campionato disputato dall’intera rosa”.

Contento anche mister Citro, che lo ha fortemente voluto: “Cucco quest’anno ha fatto un campionato al di sopra delle aspettative. La vera sfida per lui, sarà quella di confermare o migliorare i livelli dello scorso campionato”.

“Sono felicissimo di poter rimanere. Nonostante qualche altra proposta nell’aria, ho subito  deciso di rinnovare con la Rari. Il progetto è serio e dobbiamo toglierci ancora tante soddisfazioni! Continuerò a fare del mio meglio, per onorare questi colori , e ringrazio La società per avermi dato questa possibilità forza Rari e ci vediamo presto in vasca!” le parole del mancino barese subito dopo la firma.

(nella foto di Marina Carascon, Nicola Cuccovillo)