Pallanuoto, mondiali U18: Paolo Zizza vince l’argento con la Nazionale Femminile

656
Pallanuoto, mondiali U18: Paolo Zizza vince l'argento con la Nazionale Femminile

Pallanuoto. L’allenatore della Canottieri Napoli, Paolo Zizza, conquista l’argento con la Nazionale Femminile Under 18 a Belgrado.

Un’altra medaglia per l’allenatore della Canottieri Napoli, Paolo Zizza. Dopo l’argento di due anni fa ai Mondiali di Auckland in Nuova Zelanda con la Under 18 femminile e lo splendido secondo posto alle Olimpiadi di Rio con il Setterosa di Fabio Conti, ecco la medaglia d’argento conquistata in Serbia con la Nazionale Femminile Under 18.

Pallanuoto, mondiali U18: Paolo Zizza vince l'argento con la Nazionale Femminile

L’Italia femminile strappa una medaglia meritata, cedendo soltanto il gradino più alto del podio alla Spagna.

Una cavalcata trionfale delle ragazze di Zizza, che nei quarti hanno battuto due fra le nazionali più forti al mondo, gli Stati Uniti nei quarti per 7 a 6 e in  semifinale l’Australia  per 7 a 5. Grande è la soddisfazione negli ambienti del circolo giallorosso scosso in questi giorni dall’improvvisa scomparsa di Mario Vivace.

Pallanuoto, mondiali U18: Paolo Zizza vince l'argento con la Nazionale Femminile

Il presidente Achille Ventura ha immediatamente contattato Zizza “congratulandosi per lo spendido risultato e manifestandogli tutto l’apprezzamento della grande famiglia giallorossa”.

Sulla stessa lunghezza d’onda i due vice presidenti, Marco Gallinoro e Ernesto Ardia ed il consigliere, Luca Piscopo.

Paolo Zizza ha voluto dedicare questa vittoria proprio a Mario Vivace che era stato un suo maestro. “Un pensiero speciale va a Mario Vivace, che con Enzo D’Angelo e Mario Scotti Galletta mi hanno sin da ragazzo trasmesso la passione per la pallanuoto e la consapevolezza di appartenere ad una grande famiglia sportiva: il Circolo Canottieri Napoli.

Dedico questa medaglia a Mario Vivace, che sicuramente sarebbe stato fiero del traguardo raggiunto dal suo allievo». Ovviamente contento per questo risultato che considera in parte inaspettato.“Non posso che essere felice per questo splendido risultato e per la maturità che le ragazze hanno avuto durante la competizione.

Pallanuoto, mondiali U18: Paolo Zizza vince l'argento con la Nazionale Femminile

Ringrazio il presidente Paolo Barelli e tutti i dirigenti della Fin per la fiducia concessami, le società di tutte le atlete per la continua collaborazione e tutto lo staff tecnico con a capo Fabio Conti e tutto lo staff giovanile per la splendida organizzazione creata e l’ottimo risultato raggiunto».

 

Naturalmente Zizza rivolge una dedica affettuosa anche al suo club di appartenenza. «Un ringraziamento va al presidente Achille Ventura e a tutto il consiglio direttivo, che mi consentono di poter vivere  queste splendide emozioni”.

Pallanuoto, mondiali U18: Paolo Zizza vince l'argento con la Nazionale Femminile

Il Presidente della FIN e della LEN applaude le ragazze della nazionale femminile under 18 protagoniste di una splendida cavalcata a Belgrado.

Formulo i complimenti alle atlete e allo staff tecnico, guidato da Paolo Zizza, per il cammino nel campionato iridato culminato con la finale dopo aver battuto formazioni favorite come gli Stati Uniti e l’Australia.

Questo splendido risultato è la testimonianza del lavoro quotidiano svolto dalle società, dai loro tecnici e dai dirigenti per implementare il serbatoio delle nazionali con atlete che saranno il futuro di questo sport ai massimi livelli internazionali.

La medaglia ripaga anche il grande lavoro svolto da tutto lo staff azzurro che dalla prima squadra fino alle giovanili lavora su piani condivisi e su progetti comuni al fine di allargare le conoscenze ed applicare le sue eccellenze dalla base fino al vertice’’.

SPAGNA-ITALIA 8-7

Spagna: Domene, Arias, Diaz 1, Guiral 1, Morell, Camarena, Farre, Ruiz, Descalzi, Camus, Arino 2, Aznar A 4. All. Aznar J.
Italia: Banchelli, Giustini, Meggiato, Amedeo, Cordovani, Cergol 2 (1 rig), Tori, Colletta 1, Bettini 1, Clementi, Riccioli 3, Santapaola, Maimone. All. Zizza.