L’Italia batte gli USA in zona Cesarini: decide Politano

792
L’Italia batte gli USA in zona Cesarini: decide Politano

Italia-USA: un gol di Matteo Politano porta la “nazionale sperimentale” a vincere l’amichevole con gli americani. Vari esordi (tra cui quello di Kean, attaccante nato nel 2000).

La nazionale italiana di calcio, pur cambiando molti calciatori rispetto alla partita di Nations League col Portogallo, ha battuto ieri sera in amichevole gli USA per 1-0 grazie a un gol al 94’ di Matteo Politano (che ha fatto esplodere di gioia i tanti italiani presenti sul campo di Genk, in Belgio).

Ciò che conta di più, tuttavia, è la filosofia che la squadra di Roberto Mancini ha ormai metabolizzato, basata sulla ricerca del risultato attraverso il bel gioco (quasi totalmente mancata nella gestione Ventura). Il gol, pur essendo arrivato all’ultimo secondo, è arrivato grazie a un bel fraseggio, con assist di Gagliardini per Politano (entrato in campo sette minuti prima).

Gli azzurri hanno giocato la partita con grande qualità e intensità, ma il problema del gol è sorto in più di un’occasione, col portiere americano Horwath che ha negato la gioia della rete a Chiesa, Bonucci, Berardi, Lasagna e Grifo (ottimo l’esordio del giocatore dell’Hoffenheim, come pure quelli del centrocampista del Sassuolo Sensi e dell’attaccante juventino Kean, il primo calciatore nato nel 2000 a giocare in nazionale maggiore).

Sirigu ha evitato la beffa sul colpo di testa di Zimmerman, salvando la porta di un’Italia che ora guarda con più ottimismo al sorteggio per i gironi di qualificazione ad Euro 2020 (in programma domenica 2 dicembre a Dublino).

Italia-USA, il ct Roberto Mancini: “Più avanti rispetto alle aspettative”

Per Roberto Mancini è terminato il primo mini-ciclo di 9 partite alla guida della Nazionale. Dopo la Nations League e le amichevoli, per il “Mancio” è ora di pensare a Euro 2020. La qualificazione alla competizione continentale sembra un obiettivo molto realistico, a un anno dalla disfatta contro la Svezia.L’Italia batte gli USA in zona Cesarini: decide Politano La squadra gioca bene e il ct è soddisfatto, nonostante le troppe occasioni sbagliate dai suoi: “Bisognava far gol prima -ha detto Mancini alla Rai- Pensavo che sarebbe finita 0-0 anche stavolta. È stata una buona partita. Siamo in linea con le aspettative, forse anche più avanti. È importante che giochiamo bene”.

Al settimo cielo l’autore del gol-vittoria, Matteo Politano: “Una serata indimenticabile, sono contento per il gol e la vittoria. Non riuscivamo a sbloccarla -ha dichiarato il calciatore dell’Inter- ma creiamo tanto e i gol arriveranno nelle prossime partite. Il mio compito è di farmi trovare sempre pronto perché il gruppo è la forza di questa Nazionale: non molliamo mai”.