Calcio Napoli, turnover in vista per Ancelotti: si scaldano Verdi e Diawara

425

Potrebbero esserci alcune novità di formazione per il Calcio Napoli in vista della sfida di Marassi contro la Sampdoria, con i due ex bolognesi candidati per una maglia dal primo minuto al posto di Callejon e Hamsik.

“Se domenica a Genova cambio qualcosa è per tenere il gruppo motivato non per demerito di qualcuno. Per fortuna ho più di undici giocatori che meritano di giocare e quindi potrei fare qualche cambiamento per questa ragione”. Lo ha detto il tecnico del Calcio Napoli Carlo Ancelotti alla vigilia della sfida contro la Sampdoria. Ai cronisti che gli chiedevano del possibile impiego di Verdi e Diawara, il tecnico ha detto: “Ci possono essere tutti domenica – ha spiegato – i giocatori mi danno scurezza, si allenano bene, fare la formazione qui a Napoli non è semplice ma questo mi dà serenità, perché chiunque gioca non influisce sulla qualità della squadra”. – “Non c’è una filosofia di gioco vincente, c’è una filosofia collettiva in cui tutti si sentono coinvolti e con questo gruppo non è difficile, sono tutti poco individualisti”.

“Certo se giochi bene – ha proseguito Ancelotti – hai più possibilità di vincere, anche se a volte il calcio è strano in questo e non sempre funziona. Noi non dobbiamo pensare al traguardo finale, alla vittoria ma come arrivarci e ci arrivi se sfrutti al massimo le qualità dei giocatori che hai”.

Sampdoria all’esordio casalingo domenica sera contro il Napoli, la prima dopo la tragedia di Ponte Morandi ma anche dopo il passo falso di Udine. Calcio Napoli, turnover in vista per Ancelotti: si scaldano Verdi e Diawara“Giocheremo per noi stessi come squadra ma anche per i nostri tifosi. Sarà la prima in casa dopo il crollo di ponte Morandi. E di fronte avremo una squadra con l’allenatore tra i più vincenti d’Europa che tra l’altro non ho mai battuto”. Così Marco Giampaolo, tecnico della Samp, prima della gara col Napoli: “Scenderemo in campo anche per rispondere alle critiche dopo la partita con l’Udinese. Le motivazioni per giocare questa gara sono molte”. “Il Napoli? Lo rispetto ma quel che mi interessa è fare una grande prestazione contro un avversario quasi impossibile. Giocheremo tutto su quel ‘quasi'”. Molti i dubbi di formazione a partire da Caprari, al rientro dopo lo stop di Udine per squalifica.

Dove vedere la sfida tra Sampdoria e Calcio Napoli

Sarà possibile vedere la gara tra Sampdoria e Calcio Napoli alle 20.30 in esclusiva su Sky Sport, con un ampio pre e post partita. In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su pc e dispositivi mobili, attraverso il servizio Sky Go.

Sampdoria-Napoli, le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Barreto, Ekdal, Linetty; Saponara; Defrel, Quagliarella. A disposizione: Belec, Rafael, Tonelli, Leverbe, Sala, Ferrari, Tavares, Jankto, Vieira, Ramirez, Kownacki, Caprari. Allenatore: Giampaolo

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Diawara, Zielinski; Verdi, Milik, Insigne. A disposizione: Karnezis, Luperto, Maksimovic, Chiriches, Malcuit, Fabian, Hamsik, Rog, Ounas, Callejon, Mertens. Allenatore: Ancelotti