Calcio Napoli, Milik: “Per rientrare nelle prime 4 dobbiamo seguire Gattuso”

192
Calciomercato Napoli, Atletico Madrid e Manchester United su Milik

Il centravanti del Calcio Napoli analizza il momento complicato della formazione azzurra: “Da quando sono a Napoli non avevo mai vissuto una situazione del genere”.

Calcio Napoli | “Non abbiamo paura”. Arkadiusz Milik sa che il momento e’ talmente complicato che era impossibile immaginarsi un Napoli senza Ancelotti e lontanissimo, gia’ a Natale, non solo dalle posizioni di vertice ma anche dalla zona Champions. L’attaccante polacco, pero’, garantisce che la squadra e’ pronta a rialzarsi. “Cresceremo anche come uomini e serate come quella di ieri – spiega in un’intervista rilasciata a Sky Sport dice riferendosi alla cena di Natale di ieri sera – possono aiutarci a venirne fuori tutti insieme. Non voglio tornare indietro e parlare di Ancelotti, abbiamo sbagliato tutti. Da quando sono a Napoli non avevo mai vissuto una situazione del genere. Questa classifica non puo’ essere la nostra. Vogliamo la Champions”.

Per tornare tra le prime quattro serve una grande rimonta e De Laurentiis ha deciso di puntare su Gattuso per riuscirci. “Dobbiamo seguirlo e lasciare il cuore in campo – spiega Milik -. Il mister ha idee chiare e carattere. Il 4-3-3? Abbiamo calciatori che hanno sempre giocato cosi’. Il mio e’ un bel momento, ma non posso essere felice: ora c’e’ il Sassuolo e dover vincere mette pressione”.

Arriva gennaio e in chiave mercato si parla molto del possibile arrivo di Zlatan Ibrahimovic. Ieri sulla via del ristorante, Mertens, Milik e Llorente erano tutti in macchina insieme. Si puo’ trovare spazio anche per Ibra? “Difficile, lui e Fernando sono grossi”, sorride l’attaccante polacco che poi chiude concenrandosi sulla sfida di Champions con il Barcellona. “Il calcio e’ calcio. Per il Barça ho grande rispetto, ma mai paura”.