Calcio Napoli incredibile: ancora un errore lo condanna. 1-0 per la Lazio

422
Calcio Napoli incredibile: ancora un errore lo condanna. 1-0 per la Lazio

Palo di Zielinsky, due grandi parate di Strakosha, un secondo tempo da grande squadra non basta al Calcio Napoli: un errore di Ospina all’82 condanna ingiustamente gli azzurri

Gattuso schiera la stessa formazione messa in campo con l’Inter col solo Ospina al posto dell’infortunato Meret.

Ancora emergenza in difesa senza Koulibaly, Maksimovic e con Di Lorenzo preferito a Luperto al centro con Manolas.

Ospina, Hysaj, Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui, Allan, Fabian Ruiz, Zielinsky, Insigne, Milik, Callejon.

Si cerca, quindi, la continuità nel gioco, nelle posizioni e negli uomini in attesa dei due difensori appena citati e dei nuovi acquisti Demme e Lobotka oltre all’infortunato Mertens.

Cerca di partire dal basso il Calcio Napoli impostando anche con Ospina e cercando centralmente Fabian Ruiz per ripartire. Le azioni sembrano avere maggiore fluidità rispetto alle passate partite

Si nota anche una difesa molto alta per tenere la squadra corta e non permettere agli avversarti le “solite” imbucate centrali che tanti danni hanno fatto fino a questo momento del campionato.

Tiene bene il campo il Calcio Napoli non lasciando, nel primo tempo, nessuna occasione alla Lazio fino al 41’ ma, allo stesso tempo, non rendendosi mai pericoloso.

L’unica occasione per gli azzurri al 32’ su un calcio di punizione di Insigne oltre ad una azione individuale di Allan conclusa alta.

La Lazio, nonostante un palleggio più fluido, si avvicina alla porta di Ospina solo alla fine dei primi 45 minuti con un tiro di Milinkovic Savic e, dopo una serie di errori della difesa partenopea, con un salvataggio di Ospina e Di Lorenzo.

Inizio di secondo tempo scoppiettante con un Calcio Napoli più propositivo e pericoloso con alcuni uno-due in area laziale.

La maggiore rapidità di entrambe le squadre sembra favorire qualche maggiore soluzione offensiva ma le difese tengono bene con Insigne utilissimo in fase difensiva mentre Milik sembra un po’ fuori dal gioco.

Al 67’ bella azione del Calcio Napoli con tiro di Zielinsky che colpisce il palo.

Sfortunati gli azzurri che fanno gioco ma non riescono a trovare il gol: ennesimo palo della stagione tanto per mantenenere il primato in questa assurda classifica.

Al 75’ grande giocata di Insigne che calcia ma Strakosha para rasoterra.

Incredibile all’82: erroraccio di Ospina

Il portiere perde palla sul pressing di Immobile. L’attaccante calcia verso la porta e Di Lorenzo spinge il pallone in porta. 1-0 Lazio

All’85’ ci prova Milik da fuori ma ancora Strakosha para.

Dentro Llorente ed Elmas per una disperata rimonta

Ancora Insigne al 90’ ma Strakosha dice ancora di no.

Che sfortuna questo Napoli, davvero non ci sono parole.

Bene Insigne, Allan, Zielinsky, Manolas ed Hysaj. Da rivedere Callejon. Gravissimo l’errore di Ospina che fino a quel momento non aveva praticamente corso pericoli.