Calcio Napoli, De Laurentiis su James Rodriguez: “Al Bayern lo prestano, a noi no”

176
Calciomercato Napoli, De Laurentiis:

Calciomercato Napoli: nuove dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis sulla “telenovela” James Rodriguez. Novità sulla campagna abbonamenti.

Aurelio De Laurentiis è tornato a parlare della trattativa James Rodriguez. Il patron del Calcio Napoli è intenzionato a regalare la stella colombiana a Carlo Ancelotti, suo grande estimatore, ma alle condizioni del club azzurro.

ADL fa infatti un paragone con l’approdo di James al Bayern Monaco nell’estate di due anni fa, guardando anche oltre se l’affare non dovesse concretizzarsi: “Quello che non capisco -riporta l’edizione online di Tv Luna- è perchè al Bayern Monaco che fattura tre volte quello che fattura il Napoli lo si deve dare in prestito ed a noi si chiedono 42 mln?Calcio Napoli, De Laurentiis su James Rodriguez: “Al Bayern lo prestano, a noi no” Io vorrei vedere un momentino come lui ed Ancelotti dialogano insieme alla squadra. Se James si potesse avere in prestito nessuno direbbe di no, perchè mi permetterebbe di poter prendere qualcun altro. Se invece devo scegliere tra lui perchè mi si chiedono 42 mln da una parte, ed un altro che mi costa di più devo allora pensare ad un altro che magari è anche più giovane e devo pensare al futuro”.

Calcio Napoli, ADL sulla campagna abbonamenti: “Ci saranno prezzi bassi”

Il presidente ha inoltre parlato della prossima campagna abbonamenti. Se l’anno scorso saltò tra mille polemiche, stavolta ADL promette prezzi bassi per i tifosi pronti a riempire il rinnovato San Paolo:

E’ stata una mia decisione, perchè solo gli juventini devono fare 35mila abbonamenti e noi risicati sui 6mila? Allora -prosegue il presidente azzurro- ho detto cambiamo tutto, diamo la possibilità di poter prestare l’abbonamento per cinque volte, abbassiamo i prezzi e vediamo cosa riusciamo a fare. Io non ho bisogno di riempire lo stadio. O il Napoli lo si ama veramente a prescindere o non lo si ama, io non ho bisogno degli occasionali”.Calcio Napoli, De Laurentiis su James Rodriguez: “Al Bayern lo prestano, a noi no” Alessandro Formisano, head of operations Ssc Napoli, aveva precedentemente spiegato a Radio Kiss Kiss Napoli che “noi come calcio Napoli siamo pronti da diverse settimane. Non c’è spirito di polemica, siamo in attesa che Comune ed commissariato delle Universiadi ci consegnino lo Stadio. In tante occasioni ho detto che i grandi eventi sportivi sono un’opportunità per la riqualificazione dell’impiantistica, quindi chapeau.

Stanno completando le numerazioni, sono passaggi fondamentali per dare il via alla campagna abbonamenti. Il presidente mi ha detto di dire che sarà una campagna abbonamenti da fuochi d’artificio, avremo prezzi più bassi rispetto agli ultimi anni”.