Calcio Napoli, De Laurentiis: “Quattro ipotesi per il nuovo stadio”

405
Calcio Napoli, De Laurentiis:

Il presidente del Calcio Napoli rilancia l’ipotesi di un nuovo impianto per il club che possa essere costruito lontano da Fuorigrotta. E anche novità importanti sul centro sportivo.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis spiega in una nota lo stato dell’arte del lavoro per costruire il nuovo stadio del club. “Da molto tempo esiste – scrive – il vezzo di cercare di indovinare dove potrebbe essere costruito il prossimo stadio e anche il prossimo Centro Sportivo del Napoli. Questo anche senza avere riscontri in tal senso. Ciò mi spinge a ribadire alcuni concetti. Il futuro stadio non sarà necessariamente nello stesso territorio dell’attuale centro sportivo di Castel Volturno”.

“La società – prosegue – ha avuto numerosi contatti con il Sindaco di Melito Antonio Amente e quando si parla dei 100 ettari necessari per il progetto, questa è la location potenzialmente individuata. In corso anche un dialogo con il Sindaco di Castel Volturno per poter proseguire, oltre il Regi Lagni, la realizzazione di 8 campi di calcio con relativi servizi. C’è un’idea avanzata dal Gruppo Coppola per mettere a disposizione un grande appezzamento di terreno dove si potrebbe costruire sia lo stadio che il Centro Sportivo”.

Ma il Calcio Napoli si muove anche sul mercato. E in quest’ottica, va tenuto presente come Arturo Vidal e Calcio Napoli, De Laurentiis: "Quattro ipotesi per il nuovo stadio"il Bayern potrebbero salutarsi a breve, almeno secondo quanto sostiene il quotidiano tedesco Bild, secondo cui il club bavarese sarebbe intenzionato a cedere il cileno che non rientrerebbe nei piani del tecnico Nico Kovac dopo l’arrivo del giovane Leon Goretzka. Spettatori interessati al futuro di Vidal parecchi club europei, dal Napoli di Ancelotti al Chelsea, dal Manchester United all’Atletico Madrid. Vidal – 31 anni – ha un contratto con il Bayern fino al 2019 ma il club bavarese potrebbe venderlo in questa sessione di mercato per non rischiare di perderlo il prossimo anno a parametro zero.