Calcio Napoli, oggi l’incontro per la convenzione del San Paolo: c’è il nodo arretrati

172
Calcio Napoli, incontro per la convenzione San Paolo: c'è il nodo arretrati

Si è tenuto oggi il vertice per la convenzione del San Paolo, tra il presidente del Calcio Napoli e i vertici del Comune: resta un solo nodo da sciogliere.

Si è concluso intorno alle 16:30 l’incontro tenutosi presso l’hotel Vesuvio tra il presidente del Calcio Napoli, Aurelio De Laurentiis, con il quale erano presenti l’amministratore delegato Chiavelli e il vice presidente Edo De Laurentiis, e il capo di gabinetto del Comune di Napoli Attilio Auricchio. Al centro del vertice la convenzione per lo stadio San Paolo. Le parti, come confermato dal numero 2 di Palazzo San Giacomo, sarebbero molto vicine, ma, secondo quanto riportato dal sito calcionapoli24.it, resta da sciogliere il nodo inerente al debito da pagare da parte del club azzurro all’Ente.

La firma entro il 30 settembre

Si continua a trattare sulla cifra, non scritta nella convenzione. Ed è l’ultimo tassello prima di arrivare alla firma. Il contratto, essendo stato approvato dalla giunta, non può essere modificato. Resta ottimismo da entrambe le parti, in vista della chiusura entro il 30 settembre, data non oltre la quale deve arrivare la firma.