Calcio Napoli, Ancelotti: “Grande reazione dopo Anfield. Contento per Milik”

848
Calcio Napoli, Ancelotti:

Il tecnico del Calcio Napoli esalta la prestazione di squadra e quella del polacco contro il Cagliari. Rivelando anche un particolare sulla punizione decisiva.

“Abbiamo avuto una grande reazione dopo Liverpool, ma ne ero certo perchè l’avevo già visto in settimana”. Carlo Ancelotti si complimenta con la sua squadra dopo il successo di Cagliari.

“Ad Anfield il colpo è stato forte, ma i ragazzi hanno risposto subito come mi aspettavo. Ho scelto una formazione iniziale più fresca per avere energie durante il match. E’ stata una vittoria maturata con intensità, potevamo segnare prima e la prestazione è stata in crescendo. La squadra sta facendo bene, siamo competitivi in campionato, lo siamo stati in Champions e lo vogliamo essere in Europa League e in Coppa Italia. In prospettiva abbiamo grandi margini di crescita e su questa strada potremo fare sempre meglio”.

Le parole di Ancelotti

Sulla scelta di Milik per calciare la punizione: “Sì, l’ho deciso io e l’ho detto anche al momento del tiro. Ci sono delle gerarchie e da sinistra ci sono Arek e Mario Rui preposti a tirare. Da destra ci sono Mertens e Insigne. Sono contento per Milik perchè è un ragazzo serio, un referente del gruppo, un elemento che lavora sempre con grande serietà e sa gestire tutto con grande equilibrio sia nei momenti difficili che in quelli più favorevoli”.

Domani ci sono i sorteggi di Europa League: “L’ho già detto, la nostra intenzione è quella di puntare ad arrivare in fondo. Con un po’ di fortuna e con qualche step da superare, possiamo dire la nostra. Domani sapremo chi sarà il nostro primo avversario e ci sarà tempo per preparare la gara. Lavoro tutti i giorni con una Società che ha un progetto serio e preciso che io condivido. C’è grande armonia e comunione di intenti”.

fonte: sscnapoli.it