Canottaggio. Tre titoli italiani ai Campionati Italiani Indoor 2017

1463
Caserta, città dello sport: il meglio del canottaggio nel Parco della Reggia

Canottaggio. Tre titoli italiani, una medaglia d’argento e tre  di bronzo ai Campionati Italiani Indoor 2017 per il Circolo Canottieri Napoli.

Partenza con il botto per il canottaggio giallorosso in questo 2017. Tre titoli italiani, una d’argento e tre di bronzo ai Campionati Italiani Indoor. Confermata la vivacità e la qualità dei canottieri giallorossi ai Campionati Italiano Indoor 2017 di Canottaggio. Nel complesso sportivo Pala Baiano Marmi di Monterusciello, Gennaro Di Mauro ha battuto tutti e, con l’ottimo tempo di 6:20, si è aggiudicato il titolo di atleta più forte d’Italia nella categoria ragazzi, distanziano di 20’ il secondo dei 43 sfidanti per il tricolore. Emanuele Esposito si è aggiudicato la medaglia d’argento tra i 33 allievi C in gara e nella stessa categoria, Rita Valentino è medaglia di bronzo. Stesso colore di medaglia per Andrea Ciccarelli tra i 35 cadetti sul remoergometro. Ma è l’intera flotta allenata da Stefano Correale, Fabio Di Costanzo, Simone Ponti, Fabio Santillo ed Antonio Cammarota, composta da circa 50 giovani atleti, a ben figurare con numerosissimi piazzamenti tra i dieci finalisti. Soddisfazione e festeggiamenti al Molosiglio dove è stato  subito alzato il guidone. Anche tra i Master le soddisfazioni non sono mancate, i tre veterani in gara hanno portato a casa ottimi risultati: Peppe Manna e Sergio Coppola sono Campioni italiani nelle Categorie I ed F, al terzo gradino del podio Armando D’Alterio.

La prima competizione nazionale del 2017 fa ben sperare per il futuro della sezione diretta da Deosdedio Litterio. La disciplina principe dei padri fondatori della Canottieri Napoli, negli ultimi anni, senza soluzione di continuità, è tornata a brillare con numerosi titoli conquistati e con la voglia di rinforzare ulteriormente il movimento.