lunedì, Settembre 27, 2021

Napoli Calcio, Callejon: “Politano-Verdi? Siamo forti così”

- Advertisement -

Notizie più lette

Napoli Calcio, Callejon: “Politano-Verdi? Siamo forti così”
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Napoli Calcio: José Maria Callejon sottolinea la compattezza del gruppo azzurro nonostante i mancati acquisti di Politano e Verdi (non sottovalutando il Benevento).

Uno dei perni del Napoli Calcio, l’ala destra José Maria Callejon, ha parlato ai microfoni di Premium Sport. Lo spagnolo, calciatore letteralmente imprescindibile per mister Maurizio Sarri (come già accaduto nell’era di Rafa Benitez), non fa drammi per i mancati acquisti di Matteo Politano e Simone Verdi: “Ci avrebbero dato una mano –ha dichiarato lo spagnolo- ma il nostro gruppo è già forte così, ormai ci conosciamo molto bene”. Archiviata questa sessione invernale di calciomercato, è ora di tornare a pensare al campionato, in particolare al testa-coda di domenica sera al “Ciro Vigorito” di Benevento.Napoli Calcio, Callejon: “Politano-Verdi? Siamo forti così” Lo stadio della città sannita verrà “preso d’assalto” da tantissimi tifosi azzurri, sempre più vogliosi di accompagnare la squadra verso la rincorsa al terzo scudetto. Callejon mette però in guardia da quello che sembra un impegno più che facile sulla carta (tra gli azzurri e la squadra di Roberto De Zerbi c’è un divario di ben 50 punti): “Le squadre che devono salvarsi –ha sottolineato- vedono la fine del campionato sempre più vicina e hanno sempre meno chance, quindi per noi sarà un match difficile quello di questa settimana: il Benevento vorrà fare la gara della vita. Non dobbiamo sbagliare mentalità: siamo forti e stiamo bene. Abbiamo campioni che possono risolvere le partite. Senza fretta sappiamo che possiamo avvicinarci all’obiettivo”. Quell’obiettivo chiamato terzo scudetto, che per Callejon sarebbe il secondo della carriera dopo quello conquistato con il Real Madrid di Josè Mourinho sei anni fa (ma in quel caso era una riserva). E c’è da scommetterci che l’iberico darà tutto se stesso affinché ciò avvenga, magari sognando di avere anche un posto tra i 23 convocati della nazionale spagnola per i mondiali di Russia 2018.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie