04-12-20 | 17:39

Calcio Napoli, pareggio amaro con il Bologna al Dall’Ara: finisce 1-1

Home Sport Calcio Napoli, pareggio amaro con il Bologna al Dall'Ara: finisce 1-1
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
2cb17c4330abac714ec1fbaca6ea4c04?s=120&d=mm&r=g
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Calcio Napoli, pareggio con il Bologna. La squadra di Gattuso, molto rimaneggiata, non va oltre il pareggio con il risultato di 1-1.

Calcio Napoli, pareggio amaro con il Bologna: finisce 1-1

Pareggio amaro per il Napoli in casa del Bologna. La squadra di Gattuso aveva mantenuto il vantaggio iniziale per 80 minuti, quando in ripartenza i padroni di casa hanno trovato il pareggio in ripartenza.

Il Bologna ha dimostrato un’ottima attitudine a pressare molto alto, oltre ad aver dimostrato nuovamente come ha raggiunto una salvezza con largo anticipo sulle altre contendenti.

Manolas apre la partita con un colpo di testa al 7′, Barrow pareggia all’80.

Calcio Napoli, pareggio amaro con il Bologna: finisce 1-1

Nella 33° giornata di Serie A il Napoli sfida il Bologna al Dall’Ara. Gli azzurri si presentano con il solito modulo, 4-3-3, ma con una squadra rivoluzionata: sono ben 8 i cambi per mister Gattuso.

In particolare vediamo l’inedito attacco composto da Milik, Politano alla sua destra e Lozano a sinistra. Il Bologna risponde con uno spregiudicato 4-2-3-1, con Barrow Soriano e Olsen a supporto di Palacio.

La partita inizia subito in salita per i padroni di casa: è il 7′ quando Politano batte un calcio d’angolo al centro dell’area e Manolas buca Skorupski per l’1-0 Napoli. Gli azzurri hanno le idee chiare e anche le seconde linee cercano il palleggio a tutti i costi.

Scelta che non sempre porta i suoi frutti: da una parte Lozano e Politano non rientrano come Insigne e Callejon, dall’altra il Bologna occupa bene il campo, costringendo gli azzurri a palleggiare molto bassi nella loro area.

Inoltre il centrocampo del Napoli è schermato, con i rossoblu che marcano i centrocampisti avversari a zona. Inoltre gli esterni di Mihajlovic, in fase di non possesso palla, occupano spesso i mezzi spazzi, precludendo le verticalizzazioni sulle fasce.

Questo permette al Bologna di recuperare molti palloni, saranno 14 alla fine contro i 10 degli ospiti, e ripartire in contropiede. Al 21′ Manolas va vicino al raddoppio, un minuto dopo Mbaye trova il gol del pareggio, annullato per fuorigioco millimetrico dal Var.

Il Napoli riprende campo e prova con gli esterni a raddoppiare il vantaggio. Il Bologna tiene e riparte, finisce così il primo tempo.

Nel secondo tempo i partenopei partono meglio ma sono i padroni di casa ad avere le prime occasioni. Entrambe le formazioni poi ricorrono ai primi cambi per portare forze fresche in attacco, con l’ingresso di Insigne, Callejon, Orsolini e Dijks.

Al 66′ imbucata di Soriano per Palacio che balla sulla linea del fuorigioco e batte con un diagonale Meret. Ma anche questa volta il Var annulla tutto (anche in questo caso il fuorigioco è minimo ma c’è).

Le sostituzioni spezzano il ritmo della partita, con numerose interruzioni. Il Napoli migliora il palleggio ma non riesce a incidere in attacco. Al minuto 80 Soriano batte il suo diretto marcatore, appoggio su Barrow che non perdona.

Il Napoli cala e nel finale Palacio ha la palla del 2-1, in un’azione fotocopia del gol annullato. Questa volta però l’argentino non inquadra la porta, graziando Meret. La partita finisce così 1-1.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Napoli, è ufficiale: il San Paolo diventa “Stadio Diego Armando Maradona”

Dopo l'ok della Giunta comunale, l'ufficialità: l'impianto di Fuorigrotta non si chiama più "San Paolo" ma "Stadio Diego Armando Maradona". Da oggi a Napoli c'è...

Fatture false per otto milioni di euro nel Casertano: GdF sequestra beni di cinque imprese

Vorticoso giro di fatture false nel settore della produzione e commercio all'ingrosso di calzature e prodotti di pelletteria: sequestro di beni per 500mila euro. Nell’ambito...

Napoli in zona rossa, ma da Marinella si possono fare acquisti (senza scontrino)

Un giornalista di Fanpage è andato ad acquistare da Marinella una cravatta nonostante la zona rossa, riprendendo tutto con la sua telecamera. La difesa...

Brusciano, inseguito dal quartiere 219 fino al Centro Direzionale: arrestato un 33enne

Cronaca di Napoli: i Carabinieri hanno arrestato un 33enne dopo un inseguimento iniziato a Brusciano e terminato al Centro Direzionale. Una pattuglia della stazione di...

Maltempo, allerta meteo in Campania per vento forte e mare agitato

L'avviso di allerta meteo in Campania della Protezione civile è valido dalle 6 di domani fino alle 6 di domenica. Allerta meteo in Campania |...