sabato, Febbraio 24, 2024

Municipalità di Napoli, mancano gli assessori: difensore civico annuncia commissario

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Le dieci Municipalità di Napoli non hanno ancora una Giunta dopo 6 mesi dalle elezioni: il difensore civico annuncia la nomina di un commissario ad acta. Il sindaco Manfredi: “La democrazia non può essere commissariata”.

A oltre 6 mesi dalle elezioni amministrative, le dieci Municipalità di Napoli non hanno ancora provveduto alla nomina degli assessori, per cui il difensore civico della Regione Campania, Giuseppe Fortunato, ha provveduto alla nomina di un commissario ad acta:

In attuazione dell’art 136 del Dlgs. 267/2000, che mi conferisce poteri sostitutivi in caso di inadempienza, e trascorsi inutilmente i termini dati -afferma Fortunato – ho provveduto alla nomina del Commissario ad acta per le nomine degli assessori delle Municipalità di Napoli”.

Secondo il difensore civico, “gli assessori delle Municipalità svolgono necessari compiti preparatori e attuativi con responsabilità anche operative. Le protratte mancate nomine degli assessori, nonostante l’invito e il decorso del termine fissato, compromettono la gestione di pubblici servizi, così come delineata dalla normativa. Alla luce di ciò, tramite apposito Commissario ad acta, in base a criteri preventivi, trasparenti, comparativi e oggettivi, basati su job description, e previo avviso pubblico, aperto alle migliori energie, si provvederà alla nomina degli assessori municipali secondo criterio meritocratico per garantire la funzionalità dei servizi municipali e la tutela dei diritti dei cittadini”.

Su tale decisione non è d’accordo il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi: “La democrazia non può essere commissariata, credo che ognuno debba fare il proprio mestiere. Ho lasciato ai partiti la decisione per trovare un equilibrio politico e per fare proposte sulle Giunte. Aspetterò qualche altro giorno, ma se non ci sarà una sintesi dei partiti deciderò io.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie