domenica, Dicembre 4, 2022

Morto in un incidente Emiddio Novi: fu giornalista e senatore

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Sant’Agata di Puglia: Emiddio Novi (ex direttore de Il Giornale di Napoli e senatore di Fi) è morto a 72 anni investito da un camion della nettezza urbana.

Grave lutto per il giornalismo e per la politica. È morto Emiddio Novi, 72 anni, a seguito di un assurdo incidente: è stato infatti travolto e ucciso da un camion della nettezza urbana in retromarcia nella sua Sant’Agata di Puglia. L’annuncio è stato dato dalla famiglia con un messaggio sulla pagina Facebook di Novi.

Ex direttore de Il Giornale di Napoli e senatore di Forza Italia, era stato parlamentare dal 1994 al 2008 e fu candidato del Polo delle Libertà a sindaco di Napoli nelle elezioni amministrative del 1997. Sconfitto da Antonio Bassolino, restò in consiglio comunale fino al 2001 come capogruppo di Forza Italia. Animatore in gioventù del sodalizio “Università europea” nell’ateneo partenopeo, collegato a Giovane Europa dell’intellettuale belga Jean Thiriart, nel 2012 scrisse il saggio La dittatura dei banchieri.

Morte Emiddio Novi, il cordoglio della politica e dell’Odg

Da anni residente a Napoli, Novi era tornato nella sua Sant’Agata di Puglia. Così lo ricorda il sindaco della cittadina pugliese, Gino Russo: “Un grande lutto per la nostra comunità -ha commentato il sindaco di Sant’Agata di Puglia- Ci stringiamo intorno alla famiglia Novi. Quest’ultimo, pur vivendo da anni a Napoli, era rimasto molto legato al suo paese di origine. Nel giorno dei funerali proclameremo il lutto cittadino“.

Dolore per l’accaduto in Forza Italia. “È una perdita gravissima che ci travolge emotivamente tutti -sottolinea il coordinatore regionale, Domenico De SianoCon l’amico Emiddio scompare un uomo di straordinaria cultura politica che con grande determinazione, competenza e profondo senso dello Stato ha dato sempre un prezioso contributo alla politica e alle istituzioni del Paese. Cosa di cui gli saremo sempre, orgogliosamente, grati”.Morto in un incidente Emiddio Novi: fu giornalista e senatore Commosso anche il ricordo di Fulvio Martusciello, europarlamentare di Forza Italia: “La notizia della tragica morte di Emiddio Novi avvenuta per un incidente in Puglia rattrista perché Napoli e la Campania perdono un uomo appassionato che ha aderito a Forza Italia sin dal 1994. Novi fu candidato a sindaco contro Bassolino nel 1997 e la sua opposizione mise il seme per le vittorie del 2001. Piangiamo un amico e un uomo di cultura”.

Cordoglio anche da Antonio Bassolino: “È morto in un tragico incidente Emiddio Novi, ex senatore e consigliere comunale di Napoli, mio avversario nelle elezioni per sindaco del 1997. Sono molto dispiaciuto ed addolorato. Lo ricordo con stima e simpatia, e partecipo con il cuore alla sofferenza dei familiari e degli amici per l’improvvisa ed assurda perdita“.

Direttore de Il Giornale di Napoli e collaboratore del settimanale Il Borghese ed i quotidiani La Notte e Il Giornale d’Italia, non poteva mancare il ricordo dell’Ordine dei Giornalisti: “L’incidente mortale avvenuto in Puglia ci ha tolto Emiddio Novi, che prima ancora di essere prestato alla politica e al Parlamento è stato un professionista di grande spessore con cui tanti colleghi hanno avuto l’onore di condividere indimenticabili esperienze nei quotidiani napoletani”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie