22-10-20 | 10:51

Monopattino elettrico, guida completa all’acquisto e alla scelta degli accessori

Home Tecnologia Monopattino elettrico, guida completa all'acquisto e alla scelta degli accessori
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Perché preferire un monopattino elettrico a una bicicletta elettrica e tutti gli accessori che non possono mancare: la guida completa.

Complice il bonus mobilità, con i conseguenti incentivi, al momento una bella promessa, ma pur sempre solo una promessa, la micromobilità ha preso sempre più piede da maggio in poi. E i monopattini elettrici, equiparati alle biciclette dal decreto “Milleproroghe”, hanno conquistato una grande fetta di utenti, che vedono in questa novità qualcosa capace di soddisfare le proprie esigenze. E’ indubbio dire che la domanda su cosa sia meglio scegliere proprio tra un monopattino elettrico e una bici elettrica, è la prima che ci viene a mente nel momento in cui decidiamo di scendere dalla macchina ed evitare i mezzi pubblici. E proprio da qui parte la nostra guida.

Perché scegliere il monopattino elettrico invece di una bici elettrica?

Potremmo arrovellarci partendo da un qualsiasi punto di partenza, ma preferiamo farlo muovendoci da quello più banale: il prezzo. Monopattino elettrico, guida completa all'acquisto e alla scelta degli accessoriAcquistare una bici elettrica costa, di media, il doppio di un monopattino. Restando nella stessa fascia, per la prima difficilmente spenderemo meno di 500 euro, così come per il secondo, partendo sempre e comunque da un prodotto di qualità, ci si aggirerà intorno ai 250 euro. Va detto che le bici elettriche, come le moto o le auto non hanno particolari limiti prezzo, arrivando anche a costare fino a 5mila euro, in base alla tipologia del telaio, agli ammortizzatori, batterie, ecc. Mentre difficilmente il miglior monopattino a vostra disposizione (per un modello omologato in Italia) potrà costare più di mille euro.

Altro motivo per orientarsi verso un monopattino è la praticità. Considerate le dimensioni contenute rispetto a una bici elettrica (per cui parliamo sempre di un peso tra gli 11 e i 20 kg), sarà possibile salire su un mezzo pubblico o riporlo nel bagagliaio dell’auto senza particolari difficoltà.

Va detto anche che una bicicletta elettrica, per quanto tale, ha sempre bisogno della nostra pedalata (per legge), al contrario del monopattino, per viaggiare sul quale, non c’è bisogno di faticare. Giungendo a destinazione in maniera impeccabile. Anche se, e qui arrivano i punti deboli, non si può negare che viaggiare su una bicicletta sia più comodo, senza contare il fatto che questa possa percorrere distanze nettamente più lunghe.

Capitolo sicurezza: anche qui, la bicicletta sembra avere la meglio. Detto che, in condizioni normali, viaggiando intorno ai 25 km/h, c’è tutto il tempo e lo spazio per poter frenare in linea con il codice della strada. Ma è altrettanto vero che un attimo di distrazione potrebbe creare quelle difficoltà maggiormente “risolvibili”, e in grado di portare meno danni a chi guida e alle persone intorno a lui, trovandosi su una bicicletta, rispetto a un viaggio in monopattino. In entrambi i casi, la soluzione è, comunque, sempre viaggiare nei limiti prefissi, sulle piste ciclabili e a distanza di sicurezza. Il monopattino ha anche, più della bicicletta, sempre bisogno di terreni in buono stato.

I costi tornano a favore del monopattino, in quanto fare un pieno, ovvero ricaricare la batteria, necessita di 5 ore di tempo. In pratica circa 10 centesimi a ricarica.

Gli accessori

Una volta deciso di acquistare il monopattino elettrico, sarà fondamentale fare lo stesso con gli accessori. Monopattino elettrico, guida completa all'acquisto e alla scelta degli accessoriAlcuni dei quali estremamente essenziali. Oltre che fondamentali, per legge. Tra questi, il primo è il casco (il cui prezzo va dai 20 ai 40 euro), che non può mai mancare per evitare cattive conseguenze in seguito a un incidente. Altrettanto fondamentale è un segnalatore acustico. Ne esistono di 2 tipi: i classici campanelli da bicicletta, o quelli a batteria che simulano più il suono di un clacson o una tromba. Il costo di norma varia dai 5 ai 20 euro.

Per legge, è anche previsto, dal tramonto all’alba, che sul vostro monopattino siano accese una luce bianca anteriore e una luce rossa posteriore o catarifrangente. Non tutti ne sono muniti e il prezzo di un kit completo può arrivare a un massimo di 30 euro.

Detto degli accessori necessari per legge, ci sono, poi, quelli che renderanno il vostro viaggio senza dubbio più comodo, non privandovi di nulla. Monopattino elettrico, guida completa all'acquisto e alla scelta degli accessoriA cominciare da un supporto per smartphone, da agganciare al manubrio (qui si va dai 10 ai 20 euro di media). Con tutti questi accessori, che si aggiungono al valore del monopattino, non si può tralasciare l’idea di un lucchetto antifurto. Per la serie fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. Quelli speciali a manetta possono costare intorno ai 25 euro (nel caso le manette fossero due, si salirebbe fino ai 75). L’alternativa può essere un più economico blocca disco da poco meno di 15 euro. Visto il caldo di questi giorni, anche un comodo portaborraccia (10 euro) potrebbe avere il suo perché.

Monopattino elettrico, guida completa all'acquisto e alla scelta degli accessoriGli accessori, come visto, cominciano a essere tanti, e allora una estensione del manubrio potrebbe fare al caso nostro (10 euro). Sebbene la legge vieti il trasporto di buste della spesa o materiale ingombrante su un monopattino, potrebbe essere utile anche un piccolo gancio per appoggiare un sacchetto (di limitate dimensioni (con 3.50 euro circa si può ottenere una ottima soluzione). A tal proposito, una borsa porta oggetti può rivelarsi fondamentale per contenere tutti i nostri accessori. E con una cifra che va tra i 20 e i 25 euro si può acquistare qualcosa di molto utile e valido. Potrebbe essere molto utile, durante gli spostamenti, una maniglia da posizionare sul tubo dello sterzo (il costo arriva a un massimo di 15 euro).

Infine, ultima ma non ultima, una sacca per contenere il monopattino. Per questa sarà fondamentale prendere bene le misure del nostro mezzo, così da poter inquadrare la fascia di prezzo, che va sempre dai 20 ai 30 euro.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Covid 19, difficoltà per le palestre in Campania: molti gestori stanno già chiudendo

Covid 19 in Campania: situazione sempre più difficile per le palestre (il cui destino è stato lasciato “in sospeso” dall’ultimo DPCM). Petizione online del...

Pizza Village diventa @ Home e arriva direttamente nelle case

Pizza Village @ Home: Dal 5 all’8 novembre a Milano un evento inedito con la partecipazione  dei top player della pizza che arriveranno...

San Giorgio a Cremano, maxi-frode fiscale: sequestro di 10 milioni all’ “emiro vesuviano”

San Giorgio a Cremano: la Finanza sequestra auto di lusso e beni per oltre dieci milioni di euro a un imprenditore (arrestato per maxi-frode...

Napoli-Atalanta, Gasperini cerca ancora scuse: “Non ci siamo preparati bene”

Dopo la vittoria in Champions League, il tecnico degli orobici torna su Napoli-Atalanta, continuando a cercare un appiglio che giustifichi la sonora sconfitta. "Vincere non...

Acerra, omicidio del boss Pasquale Tortora: presi i 2 presunti killer – I NOMI

I due arrestati sono ritenuti i responsabili dell'assassinio di Pasquale Tortora, ras dell'omonimo clan attivo ad Acerra. Sono ritenuti i killer di Pasquale Tortora, boss...