martedì, Aprile 20, 2021

Meteo Campania, la Primavera anticipata si fa da parte: arriva il maltempo

- Advertisement -

Notizie più lette

Meteo Campania, la Primavera anticipata si fa da parte: arriva il maltempo
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Meteo Campania: il caldo e le belle giornate dei giorni scorsi saranno solo un ricordo, con il maltempo che durerà per quasi tutta la settimana.

- Advertisement -

Da oggi, domenica 7 febbraio, inizia un periodo perturbato per il nostro Paese. Dall’oceano Atlantico giungeranno una seria di perturbazioni che interesseranno tutte le regioni con piogge diffuse e nevicate copiose sui rilievi. Questo periodo molto instabile e spesso perturbato durerà almeno fino a mercoledì 10. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che domenica la prima perturbazione con piogge e temporali colpirà con decisione il Nord, il Centro-Sud tirrenico e infine anche il resto del Sud. La neve cadrà sulle Alpi sopra i 1100m (a Ovest) e 1300m (a Est) mentre sugli Appennini solamente oltre i 1600 metri.

Il secondo fronte perturbato non tarderà ad arrivare nel corso di lunedì per colpire duramente Toscana, Lazio e Campania, anche con nubifragi sul frusinate, a Napoli e a Salerno, mentre il terzo attacco piovoso interesserà pesantemente il Centro-Nord tra martedì sera e la giornata di mercoledì. Con l’inizio della prossima settimana la neve scenderà a quote via via più basse e fin sopra gli 800-1000 metri sulle Alpi e dai 1200 metri sugli Appennini. Con l’arrivo del cattivo tempo anche le temperature ne risentiranno e cominceranno a diminuire perdendo circa 5-6°C rispetto a questi giorni specialmente al Centro-Sud.

Meteo Campania, il dettaglio:

Domenica 7 – Al nord: maltempo con neve a 1200m circa. Al centro: maltempo su Tirreniche, Umbria, Appennini e Sardegna occidentale. Al sud: peggiora sulla Campania, poi Sicilia e Calabria.

Lunedì 8 – Al nord: instabile sulle Alpi con neve sotto i 1000m. Al centro: entro sera peggiora su Tirreniche a Sardegna. Al Sud: instabile, ma peggiorerà ancora sul basso Tirreno.

Martedì e mercoledì ancora piogge e temporali.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie