Maison Signore premia i Giovani Stilisti Emergenti. Elisa Santaera prima classificata

562
Giovani Stilisti Emergenti
E’  Elisa Santaera la giovane stilista vincitrice del Premio promosso da Sposinlove e Maison Signore.
Gli stilisti emergenti hanno presentato le loro creazioni che sono state giudicate da una giuria di esperti ed hanno acceso i riflettori sui nuovi stilisti emergenti.
è nato con questo obiettivo “ Alla ricerca dell’abito perfetto”: il premio destinato a giovani fashion designers, ex studenti Harim del percorso quadriennale di Fashion Design promosso da Maison Signore (www.maisonsignore.it) e Sposinlove.

Sei giovani stilisti Siciliani, si sono confrontati in passerella e hanno visto giudicate la loro creazioni in base alla loro creatività e modo di immaginare la Sposa del Terzo Millennio.

I progetti sono stati valutati per la manifattura e la coerenza stilistica da una giuria esperta nel settore. La vincitrice ha visto sfilare il proprio abito bridal all’interno della sesta edizione di Sposinlove a Catania, ha ricevuto un premio pari a 500 euro ed inizierà a brevissimo uno stage nell’ufficio creativo di Maison Signore.
Sposinlove, la Fiera dei servizi per il Matrimonio promossa da Eurofiere Group S.R.L. ed Accademia Euromediterranea, giunge alla sua sesta edizione ed è stata inaugurata ieri con la premiazione della vincitrice del concorso “alla ricerca dell’abito perfetto” e sarà aperta al pubblico fino al 13 novembre al Centro fiere Ulisse di Catania.

La Giuria è stata composta dagli organizzatori di Sposinlove e da rappresentanti degli Atelier partecipanti a Sposinlove 2016, del magazine White Sposa e di Maison Signore.

E la presenza alla fiera di Maison Signore rappresenta una vera notizia per il settore, Gino Signore infatti ha tagliato il nastro inaugurale della Fiera come ospite d’onore.

L’azienda, leader di settore nella produzione artigianale di abiti da sposa, vanta numeri da record: più di quaranta anni di attività nel mondo del bridal, più di duemila metri quadrati di showroom tra gli atelier di Napoli, Aversa e Caserta, le quattro collezioni Signore Excellence, Victoria F, Enzo Miccio Bridal Collection e Valeria Marini Seduction  e più di duecento modelli diversi di abiti da sposa realizzati ogni anno.

La Maison, che ha  inaugurato ad aprile una nuova sartoria e un nuovo ufficio stile,  è considerata un punto di rifermento nel settore ed oggi i suoi abiti sono nei più importanti showroom italiani, degli Stati Uniti e del Far East.