martedì, Ottobre 4, 2022

Lutto nel teatro napoletano: addio all’attrice Cetty Sommella

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Il mondo del teatro partenopeo piange la scomparsa di Cetty Sommella: l’attrice era la moglie di Nando Paone (con il quale dirigeva la Sala Moliere e la scuola di teatro a Pozzuoli).

Lutto nel mondo del teatro napoletano per la morte dell’attrice e autrice Cetty Sommella. A dare la triste notizia è stato l’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Pozzuoli, città alla quale Cetty Sommella era legatissima, grazie al suo impegno nella Sala Moliere e la scuola di teatro per giovani attori, portata avanti con passione per oltre 20 anni insieme il marito Nando Paone.

La scomparsa di Cetty Sommella artista impegnata, anche, nella formazione di giovani attori nel nostro territorio è una grave perdita per tutta la comunità -si legge sui social dell’Assessorato- A Nando Paone, suo compagno nella vita e nell’arte, sentite condoglianze”.

Grande dolore anche per gli amici di una vita, come Maurizio Casagrande, Carlo Buccirosso e Vincenzo Salemme, storici compagni di scena e di cinema di Nando Paone (il cui ultimo successo è stata la serie tv Mina Settembre, in cui ha interpretato il simpatico portiere Rudi Trapanese).

Fu proprio Vincenzo Salemme a sposare Nando Paone e Cetty Sommella il 13 giugno 2015. Salemme fu infatti autorizzato con decreto del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a celebrare, nella veste di Ufficiale di stato civile, il matrimonio dei due attori nella Sala della Loggia del Maschio Angioino.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie