20-09-20 | 09:47

Lotta all’obesità: Canada finanzia10 mln dollari per la ricerca del biologo napoletano Di Marzo

Attualità Lotta all'obesità: Canada finanzia10 mln dollari per la ricerca del biologo napoletano...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Riconoscimento per Vincenzo Di Marzo, direttore dell’Istituto di Chimica Biomolecolare del CNR a Napoli: il governo canadese gli ha assegnato una “Canada Excellence Research Chair” presso l’Universita’ Laval di Quebec. Lo stanziamento di 10 milioni di dollari finanziera’ la sua ricerca dedicata allo studio della relazione tra il sistema endocannabinoide del cervello, responsabile dei segnali neurochimici come l’appetito, l’umore e la memoria, e la salute metabolica. Di Marzo, biochimico e farmacologo di fama mondiale, e’ da tempo impegnato nella lotta contro l’obesita’ e le malattie croniche associate. “Vincenzo Di Marzo e’ un leader mondiale nella chimica biomolecolare”, ha affermato il ministro della Scienza canadese, Kirsty Duncan. “Il governo canadese – ha aggiunto – e’ orgoglioso di sostenere la sua attivita’ di ricerca, che un giorno potra’ alleviare le sofferenze di persone colpite da disturbi metabolici, come l’obesita’ e il diabete di tipo 2, in Canada e in tutto il mondo”. Già era noto che gli endocannabinoidi stimolassero l’appetito, ma quello che è stato scoperto è che la molecola orexina-A è anche induttore della sintesi del 2-AG, che a sua volta attiva il recettore CB1 del sistema endocannabinoide nei neuroni Pomc dell’ipotalamo, spegnendo così la produzione di un altro ormone che blocca la fame. Quindi, se in situazioni normali questo meccanismo assicura la giusta energia durante la veglia, in caso di obesità ed altri malfunzionamenti, si innesca un meccanismo inverso che non riesce a controllare il senso di fame. Così, nei recettori dell’orexina-A si possono individuare dei potenziali strumenti per combattere l’obesità, che è diventata un problema mondiale della nostra generazione.

Di Marzo è inoltre professore aggiunto presso il Dipartimento di Farmacologia e Tossicologia del Medical College of Virginia (Usa), professore onorario presso la Buckingham University (Regno Unito), e da anni rientra tra i 3100 ricercatori più citati nel periodo 2003-2013 e tra i top five del suo settore. Nessuno al mondo padroneggia l’argomento delle endocannabinoidi (termine che lui stesso ha coniato) come fa lui.

 

 

- Advertisement -

Ultime Notizie

Meteo Campania, da lunedì irrompe l’autunno

Meteo Campania: a partire dalla giornata di domani il clima tornerà a essere più fresco, anche con l'arrivo delle piogge. Il periodo tutto sommato caldo...

Tina Cipollari e Gianni Sperti: Il nuovo format è una formula vincente”

Uomini e Donne, news. Tina Cipollari e Gianni Sperti commentano sul magazine ufficiale la scelta di unire il trono classico al trono over nel...

Un Posto al Sole, Mariella Valentini interpreta Barbara Filangieri

Un Posto al Sole, anticipazioni. Il personaggio di Barbara Filangieri sarà interpretato da Mariella Valentini. Il nuovo personaggio è coinvolto con Marina e Fabrizio...

The Spark Creative Hub, riapre l’innovativo spazio polifunzionale di Napoli

The Spark Creative Hub riapre martedì 30 settembre. A piazza Bovio ritornano gli eventi di design, digitale, editoria, musica e formazione.  “The Spark Creative Hub” riaccende...

Ponticelli, 26enne arrestato: nascondeva la droga tra le piante di casa

Napoli, Ponticelli: Nasconde la droga tra le piante di casa in via Carlo Miranda. Pusher 26enne arrestato dai Carabinieri. I carabinieri della stazione di Napoli...