20-09-20 | 10:40

L’ospedale Careggi risponde alla richiesta di aiuto del piccolo Ahmed

Cronaca di Napoli L'ospedale Careggi risponde alla richiesta di aiuto del piccolo Ahmed
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Il piccolo Farid, il bambino egiziano affetto da piastrinopenia, arriverà in Italia nei prossimi giorni. Arriverà a Firenze, dove sarà curato all’ospedale di Careggi e dove la famiglia troverà accoglienza presso un appartamento della fondazione Tommasino Bacciotti.

Una grande catena di solidarietà si è mossa in questi giorni, come riporta anche l’articolo del Corriere della Sera, dove si racconta la storia del fratellino di Farid, Ahmed, arrivato in Italia su un barcone per trovare aiuto per suo fratello malato e impossibilitato a proseguire le cure in Egitto.

Mercoledì mattina il premier Matteo Renzi si è interessato della storia di questo bambino e si è subito messo in contatto con l’assessore toscano alla salute Stefania Saccardi, che ha lanciato un appello all’accoglienza e alla cura.

Farid sarà trasportato in Italia attraverso la rete governativa e un ponte aereo, per poi andare a Firenze insieme alla famiglia. E così il sogno del piccolo Farid potrà diventare realtà.

Ahmed, come racconta il Corriere della Sera, era partito dal delta del Nilo, da Rashid Kafr El Sheikh, diretto a Lampedusa nascosto in un carro di animali, tenendo ben al riparo dalle intemperie la fotocopia di un certificato medico.

“I miei genitori, i miei zii, tutta la famiglia – racconta il tredicenne – mi hanno fatto partire per trovare in Sicilia, in Italia, in Europa un ospedale, dei medici disposti a curare e operare il più piccolo dei miei fratelli, Farid, sette anni, da tre colpito da una malattia del sangue”. La piastrinopenia, causata da una riduzione nella produzione midollare di megacariociti, come scrivono i medici egiziani che hanno tentato un primo intervento sul piccolo Farid.

Ma per il fratello di Ahmed non è bastata e una seconda operazione, che comporta l’asportazione della milza, sarebbe costata 50mila lire egiziane per una famiglia di contadini che guadagna solo tremila lire all’anno, dunque una spesa impossibile.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Meteo Campania, da lunedì irrompe l’autunno

Meteo Campania: a partire dalla giornata di domani il clima tornerà a essere più fresco, anche con l'arrivo delle piogge. Il periodo tutto sommato caldo...

Tina Cipollari e Gianni Sperti: Il nuovo format è una formula vincente”

Uomini e Donne, news. Tina Cipollari e Gianni Sperti commentano sul magazine ufficiale la scelta di unire il trono classico al trono over nel...

Un Posto al Sole, Mariella Valentini interpreta Barbara Filangieri

Un Posto al Sole, anticipazioni. Il personaggio di Barbara Filangieri sarà interpretato da Mariella Valentini. Il nuovo personaggio è coinvolto con Marina e Fabrizio...

The Spark Creative Hub, riapre l’innovativo spazio polifunzionale di Napoli

The Spark Creative Hub riapre martedì 30 settembre. A piazza Bovio ritornano gli eventi di design, digitale, editoria, musica e formazione.  “The Spark Creative Hub” riaccende...

Ponticelli, 26enne arrestato: nascondeva la droga tra le piante di casa

Napoli, Ponticelli: Nasconde la droga tra le piante di casa in via Carlo Miranda. Pusher 26enne arrestato dai Carabinieri. I carabinieri della stazione di Napoli...