20-09-20 | 16:57

Lavoro, Poste Italiane assumerà oltre 1500 persone entro il 2018

Economia Lavoro, Poste Italiane assumerà oltre 1500 persone entro il 2018
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Francesco Monacohttp://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Dopo un accordo con le organizzazioni sindacali, Poste Italiane prevede una serie di assunzioni che daranno lavoro a più di 1500 persone.

Oltre 1.500 assunzioni entro il 2018 per Poste Italiane. L’annuncio arriva dopo aver siglato un accordo per le politiche attive del lavoro con le organizzazioni sindacali SLP- CISL, SLC- CGIL, UILPOSTE, FAILP-CISAL, CONFSAL COM, FNC – UGL Comunicazioni. L’intesa, in attuazione dei precedenti accordi in materia di politiche attive del lavoro sottoscritti in sede di rinnovo del Contratto collettivo nazionale di Lavoro lo scorso 30 novembre 2017, prevede entro la fine di quest’anno 1.080 assunzioni a tempo indeterminato di persone che lavorano o hanno lavorato in Azienda con contratto a tempo determinato.

Inoltre, l’accordo prevede 1.126 trasformazioni del rapporto di lavoro da ‘part time’ a ‘full time’ e 500 assunzioni di giovani laureati da destinare alle sale consulenza degli uffici postali. L’accordo prevede inoltre l’avvio di procedure di mobilità volontaria in ambito nazionale che riguarderanno 363 lavoratori.

Lavoro, Poste Italiane assumerà oltre 1500 persone entro il 2018Le parti hanno convenuto di incontrarsi di nuovo nei prossimi mesi per stabilire nel dettaglio le politiche attive del lavoro da realizzare nel 2019 e nel 2020. Nel triennio 2018-2020 saranno complessivamente coinvolti circa 6.000 lavoratori attraverso la stabilizzazione di rapporti a tempo determinato, conversioni ‘part time – ‘full time’ e nuove assunzioni, come previsto dal piano industriale Deliver 2022.

La possibilità di conciliare l’attività lavorativa con i progetti di vita dei dipendenti di Poste Italiane

L’intesa contribuisce in maniera significativa non solo alla creazione di nuove opportunità di lavoro nel nostro Paese ma anche alla possibilità di conciliare l’attività lavorativa con i progetti di vita dei dipendenti di Poste Italiane, confermando la tradizionale attenzione dell’Azienda ai temi dell’inclusione e della responsabilità sociale.

Le politiche attive concordate con le organizzazioni sindacali consentiranno inoltre di realizzare in modo efficace le strategie delineate nel piano industriale Deliver 2022, in particolare per quanto riguarda la nuova organizzazione del recapito, pensata per rispondere ai nuovi bisogni dei cittadini e per cogliere tutte le opportunità offerte dalla crescita dell’e-commerce grazie anche ad una maggiore flessibilità e ad un’estensione degli orari di consegna.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Coronavirus, un esame del sangue può rivelare quanto è grave l’infezione

Un'analisi del sangue per identificare i pazienti Covid destinati ad aggravarsi. Il futuro dei contagiati dal nuovo coronavirus si può 'leggere' nel sangue. Lo suggerisce...

Parma – Napoli 0-2: Mertens e Insigne portano i primi 3 punti della stagione

Serie A, prima giornata. Nell'anticipo delle 12:30 il Napoli batte 0-2 il Parma con gol di Mertens e Insigne, debutto per i nuovi acquisti...

Partite Iva, in arrivo la dichiarazione precompilata

Le linee guida della riforma fiscale annunciata dall’Agenzia delle Entrate prevedono che anche le partite Iva abbiano la loro dichiarazione dei redditi precompilata. Anche le...

Meteo Campania, da lunedì irrompe l’autunno

Meteo Campania: a partire dalla giornata di domani il clima tornerà a essere più fresco, anche con l'arrivo delle piogge. Il periodo tutto sommato caldo...

Tina Cipollari e Gianni Sperti: Il nuovo format è una formula vincente”

Uomini e Donne, news. Tina Cipollari e Gianni Sperti commentano sul magazine ufficiale la scelta di unire il trono classico al trono over nel...