27-11-20 | 18:49

Lavoro: 1,3 milioni di nuovi contratti entro agosto

Home Economia Lavoro: 1,3 milioni di nuovi contratti entro agosto
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Dal mese di giugno, l’occupazione italiana in sensibile crescita. Il turismo a trascinare il tasso di entrata di tutti i settori grazie agli effetti della stagionalità.

L’estate fa bene all’occupazione italiana: sono infatti circa 1,3 milioni i rapporti di lavoro previsti dalle imprese tra giugno e agosto 2018, 510mila dei quali, pari al 40,4%, sono quelli in programma a giugno. La filiera turistica, con 130mila posti di lavoro da coprire entro fine mese, traina anche il trend crescente della quota di imprese che offriranno lavoro a giugno: il 27,8% degli operatori del settore esprime, infatti, la necessità di personale in ingresso (contro il 23,5% di maggio), contribuendo così a portare al 17,8% la quota delle imprese assumenti (contro il 16,2% a maggio). Emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere in collaborazione con Anpal, sulla base delle entrate previste dalle imprese con dipendenti dell’industria e dei servizi tra giugno e agosto 2018.

Lavoro: 1,3 milioni di nuovi contratti in tutta Italia entro agostoAll’aumento delle imprese che prevedono di assumere si accompagna anche un picco nel numero di ingressi programmati. Il tasso di entrata (che esprime il rapporto tra numero di entrate programmate e dipendenti delle imprese) sale, infatti, al 4,4% (rispetto il 3,7% di maggio), il valore più elevato da quando sono stati diffusi i primi dati su base mensile del Sistema informativo Excelsior. È evidente, però, l’effetto della stagionalità, visto che nel turismo si raggiunge un tasso di entrata dell’11,2%, di 3 punti superiore a quello del mese

Oltre al turismo, anche tutti gli altri settori fanno registrare un incremento del tasso di entrata: +1,6 punti rispetto a maggio e quasi 64mila ingressi previsti per i servizi alle persone, quasi un punto percentuale in più e oltre 75mila entrate messe in conto per il commercio e circa mezzo punto di crescita e poco meno di 36mila entrate da attivare nel caso delle costruzioni.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Covid 19 a Napoli: funziona il protocollo D’Amato per le cure domiciliari

Covid 19 a Napoli: molti medici di famiglia hanno adottato il protocollo di Gennaro D’Amato (ex primario del Cardarelli, che cura i pazienti in...

Coronavirus in Campania, i dati del 26 novembre: 2.924 nuovi positivi e 2.650 guariti

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 26 novembre dell'unità di Crisi regionale riporta 2.924 positivi su 22.301 tamponi effettuati. Sono 2.924 i nuovi contagi...

Meteo Campania, le previsioni per il weekend 28-29 novembre: in arrivo nubifragi

Meteo Campania: il ciclone in arrivo sull'Italia darà vita a una forte perturbazione atlantica che impatterà su gran parte delle regioni centro-meridionali. Tra sabato 28...

Covid 19 in Campania, indice Rt sotto l’1: verso la zona arancione?

Covid 19 Campania: il miglioramento complessivo dell’andamento dei contagi nelle ultime due settimane potrebbe spingere il Governo al “cambio” da zona rossa ad arancione....

Covid 19 in Campania, De Luca: “La zona rossa è una buffonata” (VIDEO)

Vincenzo De Luca: il governatore della Campania contesta ancora una volta la divisione dell’Italia in zone gialle, arancioni e rosse. Poi l’attacco sulle terapie...