sabato, Gennaio 16, 2021

La Juve vince e non molla, ma il vero anti-Napoli è solo il Napoli

- Advertisement -

Notizie più lette

La Juve vince e non molla, ma il vero anti-Napoli è solo il Napoli
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

La formazione bianconera non molla e stacca le inseguitrici, portandoci verso un 2018 che sarà condito da un duello con il Calcio Napoli.

La doppietta di Dybala a Verona contro l’Hellas regala alla Juventus il suo giocatore migliore in un inseguimento al Calcio Napoli che ha tutta l’aria di essere il motivo che piu’ di tutti caratterizzera’ il 2018. Mentre Roma, Inter e Lazio continuano a perdere punti, i campioni d’Italia dimostrano di avere la ferma intenzione di voler conservare quello scudetto sul petto per il settimo anno consecutivo. Ma, a scanso di equivoci, davanti a tutti c’è sempre il Napoli.

La squadra di Maurizio Sarri, con la vittoria sul Crotone, di misura, ma mai messa in discussione, neanche a fronte di polemiche arbitrali, ha mostrato appieno di essere tornata. Il periodo negativo è alle spalle. Crotone ko, il Calcio Napoli è Campione d'InvernoE l’unico rimpianto resta di aver affrontato proprio la Juventus durante il fisiologico calo che il Calcio Napoli ha subito a cavallo tra novembre e dicembre. Chissà come sarebbe stato se le due squadre si fossero trovate di fronte oggi. Ma certi discorsi lasciano sempre il tempo che trovano. E l’unica cosa che conta per gli azzurri è essere riusciti a superare quel periodo, conservando la testa della classifica. Laureandosi campioni d’inverno.

E sebbene il tecnico toscano abbia ragione sul valore di un titolo come quello di metà stagione, d’altro canto è la testimonianza di come il Calcio Napoli ci sia. Sia ancora lì. Due anni dopo una stagione che sembrava irripetibile. Piu’ maturo proprio grazie a un’annata da cui prendere spunto e lezione. Dimostrando di non dover avere piu’ paura di nessuno. Persino della corazzata Juventus. Perche’ la vera squadra da battere, classifica sovrana alla mano, e’ quella partenopea. Padrona del proprio destino. L’anti-Napoli non esiste. E se proprio ci fosse, sarebbe solo il Napoli.

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie