La Canottieri vince anche il Liguria con il Quinto (11 a 6)

0
564
La Canottieri vince anche il Liguria con il Quinto (11 a 6) e rafforza la terza posizione in classifica. Quattro gol di Giorgetti e Campopiano. 
Come da pronostico, la Canottieri vince anche in Liguria contro la neo promossa Quinto con il punteggio di 11 a 6 e rafforza la sua terza posizione in classifica generale. Quattro gol di Eduardo Campopiano e di Alex Giorgetti, due di Biagio Borrelli e uno di Antonio Maccioni. Troppo il divario fra le due formazioni scese in acqua nella piscina di Albaro davanti ad oltre 500 spettatori. Alla fine applausi convinti per la formazione di Paolo Zizza  e per quella locale che comunque ci ha messo il cuore senza mai disunirsi. Per la Canottieri che alla vigilia della stagione era dai più considerata come la possibile sorpresa del campionato è diventata, nel corso dello stesso, una straordinaria e bella realtà. Minuti iniziali di studio tanto è vero che la prima rete della partita la mette a segno Giorgetti dopo oltre la metà del tempo. Pareggia Biondi, ma Maccionie Giorgetti consentono alla Canottieri di allungare e chiudere sul 3 a 1. Una doppietta di Campopiano nella seconda frazione di gioco permette ai giallorossi di andare a +4 e tentare la fuga. Il terzo tempo e più combattuto, ma è sempre con la Canottieri a gestire la partita. Campopiano porta a +5 i suoi, Aksentijevic accorcia. ma Giorgetti e Borrelli vanno sull’ 8 a 2 per la Canottieri. Generosa reazione da parte dei liguri che riducono a +4 il vantaggio dei napoletani grazie alle reti di Primorac e Boero, ma è Giorgetti a fissare il finale del tempo sul 9 a 4 per la Canottieri. Ultima frazione di gioco con gli ospiti che hanno saldamente in pugno la gara e la controllano con disinvoltura. Il parziale è di 2 a 2. Vanno in gol Borrelli e ancora Campopiano per la Canottieri, Brambilla e Boero fissano il risultato finale sul 6 a 11. Gran Pavese issato al Molosiglio e soddisfazione, per questo ulteriore risultato della squadra di pallanuoto, è stata espressa dal presidente Achille Ventura, dai vice presidenti, Ivan Filippelli e Sasà Roncalli e dal consigliere Gianpaolo Tartaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here