04-12-20 | 18:09

Jorit: un murale per Nino D’Angelo a San Pietro a Patierno

Home Cultura Jorit: un murale per Nino D’Angelo a San Pietro a Patierno
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Jorit: lo street artist ha realizzato un murale in omaggio a Nino D’Angelo a San Pietro a Patierno (quartiere di Napoli dove il cantante è nato e cresciuto).

La meravigliosa street art di Jorit non conosce sosta. Dopo i murales dedicati, tra gli altri, a San Gennaro, Pasolini, Maradona e Bud Spencer, l’artista omaggia con una sua opera il volto di un grande artista napoletano: Nino D’Angelo.

Questo nuovo murale (alto circa dodici metri) è stato realizzato su un palazzo in piazza Guarino a San Pietro a Patierno, il quartiere di Napoli dove il cantautore e attore è nato e cresciuto.

L’opera (che, come riferito dallo stesso Jorit sui social, è “ai dettagli”) raffigura il volto sorridente di Nino, con quel mitico caschetto biondo con cui l’interprete di “Quel ragazzo della curva B”, “Senza giacca e cravatta” e “Un jeans e una maglietta” si fece conoscere al grande pubblico negli anni ’80 partendo dalla orgogliosa periferia partenopea.Jorit: un murale per Nino D’Angelo a San Pietro a Patierno Come in tutte le altre opere di Jorit, anche Nino D’Angelo (definito da Jorit “un’icona, un simbolo della cultura popolare di Napoli”) è raffigurato con due strisce rosse sul volto, che stanno a significare l’appartenenza alla Human Tribe. E l’umanità è una caratteristica che non è mai mancata a Nino D’Angelo, sempre fiero delle sue umili origini.

La gente del quartiere -ha recentemente sottolineato l’artista a “Repubblica” – mi ha sempre mostrato grande affetto, e questo regalo che mi ha fatto ne è la conferma. Ringrazio tutte le persone del quartiere, la bellissima sorpresa mi ha emozionato e suggella il mio rapporto con questa parte di Napoli. È qui che sono nato, è qui che ho iniziato la mia carriera. E ringrazio anche Jorit, che ho sempre ammirato per la sua arte e la sua originalità: è un onore essere rappresentato da lui”.

Foto in evidenza: pagina Facebook di Jorit

 

- Advertisement -

Ultime Notizie

Napoli, è ufficiale: il San Paolo diventa “Stadio Diego Armando Maradona”

Dopo l'ok della Giunta comunale, l'ufficialità: l'impianto di Fuorigrotta non si chiama più "San Paolo" ma "Stadio Diego Armando Maradona". Da oggi a Napoli c'è...

Fatture false per otto milioni di euro nel Casertano: GdF sequestra beni di cinque imprese

Vorticoso giro di fatture false nel settore della produzione e commercio all'ingrosso di calzature e prodotti di pelletteria: sequestro di beni per 500mila euro. Nell’ambito...

Napoli in zona rossa, ma da Marinella si possono fare acquisti (senza scontrino)

Un giornalista di Fanpage è andato ad acquistare da Marinella una cravatta nonostante la zona rossa, riprendendo tutto con la sua telecamera. La difesa...

Brusciano, inseguito dal quartiere 219 fino al Centro Direzionale: arrestato un 33enne

Cronaca di Napoli: i Carabinieri hanno arrestato un 33enne dopo un inseguimento iniziato a Brusciano e terminato al Centro Direzionale. Una pattuglia della stazione di...

Maltempo, allerta meteo in Campania per vento forte e mare agitato

L'avviso di allerta meteo in Campania della Protezione civile è valido dalle 6 di domani fino alle 6 di domenica. Allerta meteo in Campania |...