martedì, Aprile 13, 2021

Jorit, omaggio a Pino Daniele: un murale alla stazione di piazza Garibaldi

- Advertisement -

Notizie più lette

Jorit, omaggio a Pino Daniele: un murale alla stazione di piazza Garibaldi
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Jorit: lo street artist napoletano realizzerà disegnerà il volto di Pino Daniele sul Palazzo Alto delle Ferrovie dello Stato. Il murale sarà pronto entro settembre.

- Advertisement -

Jorit omaggia Pino Daniele. Il popolare street artist napoletano (già autore di tanti murales, tra cui San Gennaro a Forcella e Maradona a San Giovanni a Teduccio) disegnerà il volto dell’indimenticato cantautore partenopeo sulla facciata del Palazzo Alto delle Ferrovie dello Stato che, dalla stazione di Napoli Centrale, sovrasta piazza Garibaldi.

Il grande murale sarà dipinto grazie a un accordo siglato dalla Fondazione Jorit – in collaborazione con l’Ente no profit Pino Daniele Trust Onlus – Grandi Stazioni Immobiliare e FS Sistemi Urbani, società del Gruppo FS Italiane. Alla volontà di regalare un ricordo indelebile di Pino Daniele che risultasse ben visibile a tutti, affacciandosi su una delle piazze più grandi d’Italia, si unisce l’intento di valorizzare un edificio che fa parte del patrimonio immobiliare delle Ferrovie dello Stato e rappresenta un punto di orientamento verso la porta di accesso alla stazione.

Umberto Lebruto, Amministratore Delegato di FS Sistemi Urbani, afferma: “È per noi un onore ospitare una suggestiva opera di Jorit, raffigurante il volto di Pino Daniele, sulla facciata di un immobile di proprietà del Gruppo FS Italiane, che conferma una notevole sensibilità ai temi di natura artistico-culturale e di attenzione alla socialità“.

I lavori per la realizzazione dell’opera inizieranno a fine giugno e saranno completati entro settembre 2020.Jorit, omaggio a Pino Daniele: un murale alla stazione di piazza Garibaldi Alex Daniele, figlio di Pino e Presidente dell’Ente no profit Pino Daniele Trust Onlus, dichiara: “Il nostro supporto per la realizzazione del murale va al di là di un’attività di valorizzazione della figura artistica di mio padre; promuovere l’arte in questo periodo storico è fondamentale per il processo di sviluppo e rigenerazione sociale. Insieme a Fondazione Jorit, FS Sistemi Urbani e Grandi Stazioni Immobiliare (Gruppo FS Italiane) è in via di definizione un protocollo per coniugare la realizzazione dell’opera ad una finalità benefica a supporto degli operatori dello spettacolo e di progetti di carattere culturale e didattico”.

L’immagine scelta sarà svelata, come di consueto nelle opere di Jorit, durante la sua messa in opera che si estenderà su tutta la parete del “Palazzo Alto” costituita da 630 tasselli di forma esagonale.Jorit, omaggio a Pino Daniele: un murale alla stazione di piazza Garibaldi Come tutti i protagonisti dei murales di Jorit, anche Pino Daniele sarà raffigurato con due strisce rosse sul volto, che stanno a significare l’appartenenza alla Human Tribe un’unica tribù, quella umana, a prescindere dalle identità culturali:

Pino Daniele fa parte del patrimonio non solo artistico ma anche culturale e per così dire ‘umano’ di Napoli. – afferma lo street artist napoletano – Grazie a questo progetto, in rappresentanza del popolo napoletano ci sarà proprio lui a salutare e accogliere quanti ogni giorno arrivano e partono dall’hub ferroviario di piazza Garibaldi”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie