25-09-20 | 23:15

Jabil, buone notizie per gli operai di Marcianise: ritirati i 190 licenziamenti

Cronaca di Caserta Jabil, buone notizie per gli operai di Marcianise: ritirati i 190 licenziamenti
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Jabil: la multinazionale americana ha revocato i licenziamenti per 190 lavoratori dello stabilimento di Marcianise. Catalfo: “Garantire adeguata prospettiva occupazionale”.

Buone notizie per i lavoratori dello stabilimento di Marcianise della Jabil, multinazionale americana che produce componenti elettronici, i cui vertici societari hanno revocato i 190 licenziamenti precedentemente annunciati.

Ne dà notizia sui social Nunzia Catalfo, ministra del Lavoro: “Grazie alla mediazione che ho condotto insieme ai tecnici del ministero del Lavoro e al sottosegretario al Mise, Alessandra Todde, Jabil ha deciso di revocare i 190 licenziamenti dello stabilimento di Marcianise -scrive Catalfo su Facebook- In questi giorni abbiamo lavorato senza sosta per giungere al miglior accordo possibile per tutti, a cominciare dai lavoratori. Non è stato facile, ma alla fine abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati.

Con le misure ordinarie e straordinarie messe in campo dal mio Ministero e dal MISE per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, i lavoratori di Jabil non solo riceveranno un sostegno al reddito con la cassa integrazione, ma saranno accompagnati in un percorso di ricollocazione verso altre aziende. Continuerò a seguire la questione, assicurandomi che venga garantita loro un’adeguata prospettiva occupazionale.

Cgil e Fiom Campania: “Fine di un’ingiustizia, ora ricollocazione dei 190 lavoratori”

In una nota il segretario generale CGIL Campania, Nicola Ricci, il segretario generale FIOM-CGIL Campania Massimiliano Guglielmi e il segretario generale FIOM-CGIL Caserta, Francesco Percuoco, esprimono la loro soddisfazione per il ritiro dei 190 licenziamenti da parte della Jabil: “Ora è fondamentale proseguire il confronto con il Governo per ricollocare 190 lavoratori presso altre aziende e chiarire cosa ne sarà dei 350 lavoratori e lavoratrici ancora in forza allo stabilimento di Marcianise -si legge nel comunicato- Con quest’accordo si pone fine ad un’ingiustizia e alla violazione delle leggi italiane.Jabil, buone notizie per gli operai di Marcianise: ritirati i 190 licenziamenti Ora serve ripartire dal ritiro dei licenziamenti e assicurare un serio futuro produttivo e di lavoro stabile. Le mediazioni istituzionali e la battaglia sindacale devono trovare il concreto sbocco in un territorio già martoriato da crisi e delocalizzazioni. Si ricomponga il tavolo per affrontare seriamente le opzioni in campo a partire dalla piena occupazione per tutti”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Napoli Bike Festival, il 3 ottobre apertura della pista ciclabile a Napoli Est

La pista ciclabile collegherà il centro di Napoli alla zona est fino al quartiere di San Giovanni a Teduccio. Sarà inaugurata il 3 ottobre la...

“Una passeggiata con” sei puntate con grandi ospiti sul canale web RogiosiPlus

"Una passeggiata con", la prima produzione di RogiosiPlus, canale web ideato da Rogiosi Editore. Protagonisti delle prime due puntate Amedeo Manzo e Lello Esposito. Inaugurata...

Ieri, oggi, domani con l’attore comico e imitatore Lino D’Angiò

Da “Ieri , oggi, domani” l'attore comico, imitatore e cabarettista Lino D'Angiò che da Casillo ha apprezzato tante delizie come la “mozzarella in tempura"...

Fin Campania: domani assemblea elettiva del Comitato Regionale

Fin Campania: domani all’Hotel Mediterraneo di Napoli l’Assemblea Elettiva Comitato Regionale Campano della Federazione Italiana Nuoto. Paolo Trapanese candidato unico alla presidenza. Si terrà domani,...

Allerta meteo in Campania prorogata fino alle 6 domenica mattina

La Protezione civile regionale ha prorogato l'allerta meteo in Campania, che da domani mattina diventa di criticità di colore giallo. La Protezione civile della Regione...