28-10-20 | 21:21

Incidente stradale a Scampia, una delle persone coinvolte è un latitante: arrestato

Home Cronaca di Napoli Incidente stradale a Scampia, una delle persone coinvolte è un latitante: arrestato
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il 53enne, gravato da numerosi precedenti penali, è stato arrestato dalla Polizia Locale di Napoli dopo un incidente stradale.

La Polizia Locale di Napoli ha arrestato un latitante di 53 anni gravato da numerosi precedenti penali. L’uomo è stato posto in arresto nella serata del 23 agosto quando il personale del Vomero è intervenuto in un sinistro stradale in via Napoli-Roma verso Scampia. Uno dei soggetti coinvolti, alla richiesta di esibire i documenti da parte degli Agenti dichiarava di esserne sprovvisto.

Dai controlli effettuati l’uomo è risultato essere ricercato per vari e numerosi precedenti e condanne penali per reati di vario genere (furti con scasso; furti in abitazione; rapine; porto d’armi), attualmente ricercato per una condanna di 6 anni di detenzione disposti con recente sentenza della Corte di Appello di Roma.

Il personale intervenuto, osservando le direttive impartite dal Magistrato di Turno, ha dato immediata esecuzione all’ordine di carcerazione mediante la sua traduzione alla casa circondariale di `Napoli Poggioreale’.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Lucca Changes: il nuovo Festival del Fumetto 2020

Dal 29 Ottobre al 1 Novembre, si svolgerà l'evento dedicato ai fumetti Lucca Changes: incontri online, 30 eventi presso il Cinema Astra​, il ​Teatro...

Coronavirus in Campania, i dati del 27 ottobre: 2.427 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 27 ottobre dell'unità di Crisi regionale riporta 2.427 nuovi positivi su 15.030 tamponi effettuati. Nelle ultime 24 ore...

Cimiteri a Napoli: orari apertura, trasporti ANM e dispositivo di traffico

Comune di Napoli: tutte le info necessarie per la commemorazione dei defunti. Ecco gli orari apertura dei cimiteri a Napoli dal 28 ottobre al...

De Majo a Colasio: “Napoli merita le scuse, dimostrato senso di responsabilità”

Eleonora de Majo (assessora alla Cultura) chiede ad Andrea Colasio le scuse. L’assessore alla Cultura di Padova aveva scritto sui social a proposito delle...

Quartieri Spagnoli, rubarono il Rolex a un turista nel giorno di Ferragosto: due arresti

Cronaca di Napoli: la Squadra Mobile ha arrestato un 32enne e un 35enne che lo scorso 15 agosto scipparono il Rolex a un turista...