martedì, Settembre 28, 2021

Il Padrino 3: Francis Ford Coppola lo riscrive e annuncia un nuovo finale

- Advertisement -

Notizie più lette

Il Padrino 3: Francis Ford Coppola lo riscrive e annuncia un nuovo finale
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Francis Ford Coppola riscrive dopo 30 anni il terzo e ultimo capitolo della saga de Il Padrino: quale sarà il nuovo finale per il boss Michael Corleone?

Risale al 1990 il terzo e ultimo capitolo della saga de Il Padrino, il più celebre gangster movie di tutti i tempi, diretto dal regista italo-americano Francis Ford Coppola.

Il film (che ebbe sette nomination agli Oscar 1991) si conclude in maniera tragica, visto che all’uscita del Teatro Massimo di Palermo, un sicario del nemico Don Altobello quasi riesce a uccidere Michael Corleone (Al Pacino), colpendo però per errore la figlia Mary (interpretata da Sofia Coppola, figlia del regista), la quale rimane uccisa tra le braccia del padre straziato per l’accaduto.

Nel finale del film, Michael, ormai anziano, molti anni dopo la morte di Mary torna a vivere in Sicilia. Il boss (erede del celeberrimo Don Vito, personaggio reso leggendario da Marlon Brando) muore roso dal rimorso di una vita sbagliata, completamente solo e abbandonato mentre è nella quiete del giardino della stessa villa dove, molti anni prima, morì la sua prima moglie, Apollonia.Il Padrino 3: Francis Ford Coppola lo riscrive e annuncia un nuovo finale 30 anni dopo, il regista Francis Ford Coppola (i cui primi due film de Il Padrino hanno vinto ben nove Oscar) ha voluto però riscrivere dall’inizio alla fine questo film, che, come annunciato dallo stesso regista, ha un nuovo titolo e, soprattutto, un nuovo finale: Michael Corleone non muore.

Il film si chiamerà Mario Puzo’s The Godfather Coda: The Death of Michael Corleone, con cui si rende omaggio allo scrittore e co-sceneggiatore ripristinando quello scelto da entrambi e che fu invece cambiato dalla Paramount per richiamare il successo delle prime due pellicole.

La pellicola comincia dalla scena in cui Michael Corleone negozia un prestito multimilionario con la Banca Vaticana, mentre alla fine, anziché far morire l’anziano Padrino, il nuovo montaggio lo mostra vecchio ma vivo: “Lasciare Michael in vita è la vera tragedia”, ha commentato Al Pacino.

Il nuovo Padrino III verrà distribuito in un numero limitato di sale e in home video. In Italia sarà disponibile dal 10 dicembre con Universal Pictures Home Entertainment in DVD e Bluray.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie