Guardia di Finanza di Napoli: sequestrata una discarica al Parco Nazionale del Vesuvio

633
guardia di finanza di napoli

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno sequestrato, nel Comune di Ercolano (NA), un’area di circa 600 MQ. adibita a “discarica abusiva” di rifiuti speciali.

In particolare, le fiamme gialle della compagnia di Portici, nel corso di un’attività info-investigativa avviata nello specifico settore, hanno scoperto all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio, in una località difficile da individuare a causa della distanza dalla strada provinciale, un sito di stoccaggio di materiali considerati “rifiuti speciali”.

Le indagini hanno permesso di identificare in flagranza di reato un responsabile intento a scaricare il citato materiale dal proprio autocarro e da un primo riscontro emergeva che l’area adibita a discarica abusiva conteneva circa 4.000 kg. di rifiuti altamente nocivi per l’ambiente vista la presenza di olii industriali riversati direttamente sul terreno.

Al termine del controllo è stata sottoposta a sequestro l’area interessata mentre il responsabile è stato denunciato per inquinamento ambientale ed attività di gestione di rifiuti non autorizzata.