Grey’s Anatomy, Stagione 13 Ep. 21. “Don’t Stop Me Now”

0
627

Continuano gli episodi della Stagione 13 di Gres’y Anatomy. A tre episodi dalla fine, il tira e molla tra Meredith e Nathan continua. Ma vediamo le novità.

di Martina Marigliano – Meredith ha finalmente deciso di confessare della sua relazione con Nathan a Maggie, non prima però di prendere parte ad una conferenza stampa sulla sua avventura in aereo della scorsa puntata. Riggs tesse le lodi di Meredith e del suo lavoro e accompagna il tutto con una carezza sulla spalla non del tutto fraterna. È in quel momento che Maggie capisce tutto, prima ancora che la sorella abbia la possibilità di parlargliene. La dottoressa Pierce resta molto scossa da questa scoperta, ma soprattutto dal fatto che la sorella l’abbia tenuta all’oscuro per tutto questo tempo. Dopo molte lacrime e discussioni, a sera Meredith convince Maggie ad uscire a cena insieme ad Amelia. Ci sono ancora speranze, perché nulla si metterà tra due sorelle.meredith gresy anatomy A tre episodi dalla fine, il tira e molla tra Meredith e Nathan continua. Sappiamo tutti che nessuno sostituirà mai Derek e questo l’abbiamo capito, ma sicuramente Meredith merita un po’ di tranquillità e di felicità. Inoltre alcune anticipazioni parlano di un grande cambiamento nella loro relazione nel finale di stagione. Staremo a vedere. Nel frattempo, la Bailey inizia una missione per far riappacificare Richard e Catherine. Chiede aiuto ad April che sta lavorando con Webber ad un caso un po’ particolare, una donna è arrivata al Grey Sloan con un cumulo di vermi nello stomaco e Richard ne è entusiasta! La tattica è “dividi e conquista”, la Bailey parla con Catherine mentre April con Webber, ma nessuna delle due riesce nella propria missione. Solo quando la Kepner fa notare a Miranda quanto in realtà lei e la dottoressa Avery si somiglino, il capo capisce come parlarle. Richard e Catherine si ritrovano in una delle stanzette dello staff mentre lui le mostra orgoglioso le foto dei vermi. That’s amore. Alex, Arizona ed Amelia lavorano ad un caso particolarmente delicato, non sarebbe Grey’s Anatomy senza una giusta quantità di lacrime. Una donna rifiuta i trattamenti per il cancro per non danneggiare la salute del piccolo di cui è incinta. Peggiora più velocemente del previsto ed è costretta a partorire d’emergenza. Quando il bambino è al sicuro tra le braccia del suo migliore amico che se ne prenderà cura, la mamma si tranquillizza. Dopo una complicazione dell’operazione, rifiuta i trattamenti e si lascia morire tra le braccia di Amelia che le resta vicino negli ultimi momenti di vita. La dottoressa si mostra estremamente forte al suo fianco, ma poco dopo Owen la trova piangendo in ascensore. L’abbraccia forte senza dire nulla, poi va via. Adoro come questi due insieme non abbiamo bisogno di dirsi neanche una parola per stare bene. Aspettiamo cose buone da loro, io almeno.

Nella prossima puntata, intitolata “Leave It Inside”, April ed Andrew lavoreranno ad un caso molto delicato. Alex ed Eliza saranno in disaccordo su come trattare un piccolo paziente, mentre Stephanie e Ben prenderanno una decisione che potrebbe cambiare per sempre la rotta della loro carriera.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here