mercoledì, Dicembre 8, 2021

Green pass nei siti museali: obbligatorio anche in quelli della Soprintendenza di Salerno e Avellino

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Green pass nei musei: la certificazione sarà obbligatoria anche per accedere ai siti museali gestiti dalla Soprintendenza di Salerno e Avellino.

A partire dal 6 agosto 2021, in ottemperanza alle disposizioni governative, i visitatori dovranno esibire il green pass, corredata eventualmente da un valido documento d’identità, per accedere ai musei e altri istituti e luoghi della cultura di competenza della Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino. Tale obbligo non si applica ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale (minori di anni 12) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.

La Certificazione verde COVID-19 (EU-digital COVID certificate) è una certificazione in formato digitale e stampabile (cartacea), emessa dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) per verificarne autenticità e validità.

Per tutti i dettagli su come ottenere il Green Pass consultare il sito: https://www.dgc.gov.it/web/ Rimangono, inoltre, in vigore tutte le altre misure previste per il contenimento del contagio da COVID-19.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie