Un Posto al Sole, Patrizio Rispo annuncia: “Stiamo tornando”

465
Un Posto al Sole, anticipazioni: ripartite le riprese

Un Posto al Sole, news. Dopo due mesi di fermo, la soap opera sta per ricominciare. L’annuncio arriva da Patrizio Rispo.

Un Posto al Sole: Patrizio Rispo annuncia "Stiamo arrivando"

Grandi notizie per i fan di Un Posto al Sole, popolarissima soap opera di Rai 3. Dopo mesi di fermo, causati dall’emergenza sanitaria, la soap sta per tornare. L’annuncio arriva da Patrizio Rispo, interprete di Raffaele Giordano.

L’attore, che in questo periodo è stato il portavoce di upas con i fan, ha infatti dichiarato “Ci siamo fatti desiderare un po’ ma stiamo arrivando”. Non sono note ancora le date ufficiali dell’inizio delle riprese.

“Non vediamo l’ora di iniziare a lavorare” sono le parole di Patrizio Rispo.

Un Posto al Sole: Patrizio Rispo annuncia "Stiamo arrivando"

Dopo due mesi di lockdown Un Posto al Sole sta per tornare, parola di Patrizio Rispo. L’attore ha infatti annunciato che a breve inizieranno le riprese delle nuove puntate, nel rispetto delle nuove norme in materia di sicurezza.

“Non vediamo l’ora di iniziare a lavorare. Ci auguriamo che avvenga i primi di giugno, la Rai e Fremantle sta facendo riunioni su riunioni per permetterci di farlo in sicurezza per iniziare le riprese, ma ancora non sappiamo niente. Sicuramente le misure di sicurezza saranno rigorosissime”

L’attore spiega anche le motivazioni del nuovo show su RaiPlay che gli attori stanno facendo in questi giorni. “Abbiamo fatto queste pillole per RaiPlay per restare in contatto con i fan che ci chiedevano di raccontare questo periodo. Ognuno gira la sua parte in casa propria, tranne me che vado in atrio giusto per mantenere vivo il ricordo del condominio”.

Inoltre l’attore si sofferma anche sulla situazione del settore dello spettacolo e dei provvedimenti presi a riguardo dal governo.

“Siamo stati gli ultimi ma sono state prese misure importanti, perché alcuni attori non avevano accesso ai sussidi e si sta cercando di aiutare anche i più giovani meno fortunati”.

“Insieme alla cultura e al turismo, lo spettacolo è tra le industrie più importanti d’Italia, è fondamentale, ha un indotto con numeri pazzeschi ed è un settore di lavoro non solo di divertimento, ma non sempre la cosa è capita”

Rileggi le ultime anticipazioni di Uomini e Donne.