Sanremo 2019: Claudio Bisio e Virginia Raffaele con Baglioni

514
Sanremo 2019, Claudio Bisio e Virginia Raffaele con Baglioni

Sanremo 2019: Claudio Bisio e Virginia Raffaele affiancheranno il direttore artistico alla conduzione del 69mo Festival della canzone italiana (in programma dal 5 al 9 febbraio).

Manca solo l’ufficialità (che arriverà mercoledì in conferenza stampa), ma ormai non ci sono più dubbi: saranno Claudio Bisio e Virginia Raffaele ad affiancare il direttore artistico Claudio Baglioni alla conduzione di Sanremo 2019, in quella che sarà l’edizione numero 69 del Festival della canzone italiana (in onda su Rai 1 da 5 al 9 febbraio). Sia Bisio che Virginia sono già stati sul palco dell’Ariston. Il primo (attualmente impegnato come giudice di Italia’s got talent) arrivò sul palco dell’Ariston nel 2013, quando nella serata finale propose un monologo politico.Sanremo 2019, Claudio Bisio e Virginia Raffaele con Baglioni Virginia Raffaele è stata invece straordinaria mattatrice nel 2015, 2016 e 2017, quando divertì il teatro Ariston con le sue celebri imitazioni: da Belen Rodriguez a Ornella Vanoni, fino a Carla Fracci, Donatella Versace e Sandra Milo, mentre l’anno scorso è tornata a Sanremo “nei panni di se stessa”.

Due big insomma per affiancare Baglioni, che in questi giorni appare nelle inedite vesti di prete per i primi spot promozionali della manifestazione.

Sanremo 2019, le anticipazioni sui possibili superospiti

Come riporta “La stampa”, un passaggio all’Ariston dovrebbero farlo anche Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker (che affiancarono Baglioni l’anno scorso), in una sorta di ideale passaggio di testimone con i nuovi conduttori. Ci saranno anche Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, i quali hanno già dimostrato grande intesa alla conduzione di Sanremo Giovani.Andrea Bocelli, a breve in uscita il nuovo album "Si" In un festival “Colosseo” della musica (come lo ha definito Baglioni), tra i superospiti più attesi c’è Andrea Bocelli, che potrebbe cantare con il figlio Matteo, così come Laura Pausini e Biagio Antonacci, in vista del grande tour estivo negli stadi. E ancora, Fiorella Mannoia, Ligabue, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa, Jovanotti, la coppia Raf-Umberto Tozzi che partirà in tournée dopo il festival.

A Baglioni piacerebbe avere ancora Fiorello e anche Renzo Arbore, più attivo che mai in tv dopo il successo del suo ultimo show “Guarda… stupisci”. Per quanto riguarda il Dopofestival, i comici Pio e Amedeo potrebbero affiancare Rocco Papaleo.