Sanremo 2019, attesa per i superospiti: probabile la presenza di Ariana Grande

923
Sanremo 2019, attesa per i superospiti: probabile la presenza di Ariana Grande

Ariana Grande: la pop star americana potrebbe essere la superospite internazionale di Sanremo 2019. Sul palco dell’Ariston anche Bocelli, Elisa, Giorgia, Venditti e Ramazzotti.

A 10 giorni dall’inizio di Sanremo 2019, c’è grande attesa anche sul fronte superospiti. Se il direttore artistico Claudio Baglioni non si era precedentemente sbilanciato sui superospiti internazionali, le cose potrebbero adesso essere cambiate.

Come riportato da “Adnkronos”, sul palco dell’Ariston potrebbe esibirsi anche la pop star americana Ariana Grande, la quale potrebbe promuovere a Sanremo il suo nuovo disco, “Thank U, Next” (in uscita venerdì 8 febbraio). Album che segue “Sweetener”, disco capace di piazzare 10 singoli contemporaneamente nella Billboard Hot 100.Sanremo 2019, attesa per i superospiti: probabile la presenza di Ariana Grande Si tratta dunque di un’artista (tra l’altro di origini italiane) che ha tutte le carte in regola per aderire all’invito che Baglioni ha rivolto agli artisti internazionali, ovvero portare sul palco dell’Ariston una performance adatta al Festival della Canzone Italiana. La 25enne cantante-attrice (protagonista del telefilm per ragazzi “Victorious”) ha inoltre duettato in passato con Andrea Bocelli nel brano “E più ti penso”. E chissà che il duetto non possa essere riproposto anche a Sanremo 2019, in programma da martedì 5 a sabato 9 febbraio su Rai 1, quando Baglioni sarà affiancato alla conduzione da Claudio Bisio e Virginia Raffaele.

Sanremo 2019, i superospiti italiani: tanti big della nostra musica

Dopo che lo stesso direttore artistico ha ufficializzato alla presentazione della kermesse la presenza di Andrea Bocelli con il figlio Matteo, Giorgia ed Elisa, altri grandi artisti italiani saliranno sul palco del teatro Ariston.Sanremo 2019, attesa per i superospiti: probabile la presenza di Ariana Grande A loro si è aggiunto ufficialmente Antonello Venditti, al quale potrebbero a beve unirsi Luciano Ligabue, Marco Mengoni, Eros Ramazzotti, Alessandra Amoroso e il duo formato da Umberto Tozzi e Raf.

Si preannuncia insomma una “squadra” di superospiti che arricchirà la manifestazione, attesissima dagli appassionati di musica e dal pubblico televisivo, il cui “slogan” è conosciutissimo: “Perché Sanremo è Sanremo”.