Programmi tv, i film di sabato 19 gennaio: Pacific Rim, la rivolta

426
Programmi tv, i film di sabato 19 gennaio: Pacific Rim, la rivolta

Anticipazioni programmi: ecco la guida dei film in onda sui principali canali stasera in tv in prima serata sabato 19 gennaio

Ecco i film stasera in tv, sabato 19 gennaio:

Viking – 21:15 Sky Cinema

  • Genere: Drammatico
  • Uscita: 2016
  • Nazionalità: Russia
  • Durata: 142′
  • Regista: Andrey Kravchuk
  • Cast: Anton Adasinsky, Aleksandr Armer, Vilen Babichev

Trama: Fine X secolo. Dopo la morte di suo padre, Svjatoslav I, re della Rus’ di Kiev, il giovane principe variago Vladimir è costretto all’esilio nel freddo mare svedese per scappare dal suo sanguinario fratello maggiore Jaropolk, che ha ucciso il loro altro fratello Oleg e conquistato il territorio vichingo. Il vecchio capo guerriero Sveneld convince Vladimir ad arruolare un’armata di Variaghi, per riconquistare Kiev da Yaropolk e affrontare le forze dell’Impero bizantino che minacciano il territorio.

Pacific Rim, la rivolta – 21:15 Premium Cinema

  • Genere: Fantascienza
  • Titolo originale: Pacific Rim: Uprising
  • Uscita: 2018
  • Nazionalità: Cina – Giappone – UK – USA
  • Durata: 111′
  • Regista: Steven S. DeKnight
  • Cast: John Boyega, Scott Eastwood, Cailee Spaeny

Trama: Da una breccia inter-dimensionale creatasi nel profondo dell’Oceano Pacifico emergono i kaiju, mostri alieni giganteschi, con il solo scopo di cancellare l’umanità dalla faccia della Terra. Al fine di sopravvivere, le varie nazioni uniscono le proprie forze, cercando di contrastare l’invasione con il progetto Jaeger, che consiste nella creazione di enormi robot in grado di combattere ad armi quasi pari i terribili invasori; a comandarli due piloti, le cui menti vengono connesse da un ponte neurone…

Ipotesi di complotto – 21:00 Iris

  • Genere: Thriller
  • Titolo originale: Conspiracy Theory
  • Uscita: 1997
  • Nazionalità: USA
  • Durata: 135′
  • Regista: Richard Donner
  • Cast: Mel Gibson, Steve Kahan, Terry Alexander, Alex McArthur, Michael Shamus Wiles, Brian J. Williams, Patrick Wild, Joanna Sanchez, Claudia Stedelin, Jim Sterling, Mik Scriba, Saxon Trainor, Leonard Jackson, Mushond Lee, Rod McLachlan, Cece Neber Labao, Michael Potts, George Aguilar, Donald Gibson, Rich Hebert, Kevin Kindlin, Julia Roberts, Patrick Stewart, Cylk Cozart, Stephen Kahan

Trama: Jerry Fletcher è un tassista paranoico che ogni giorno attraversa le strade di New York subissando i suoi passeggeri di teorie cospirative da lui stesso elaborate spulciando all’interno dei vari quotidiani. La sua vita scorre fra il suo taxi, la casa-bunker e il Dipartimento di Giustizia, dove si reca periodicamente per esporre le sue ipotesi di complotto ad Alice Sutton, assistente alla procura di Manhattan. Un giorno, dopo aver seguito degli uomini fin dentro gli uffici della CIA, Jerry viene rapito e condotto via in segreto. Al suo risveglio si ritrova legato ad una sedia a rotelle di fronte ad un uomo, il dottor Jonas, che gli inietta una sostanza allucinogena e gli domanda insistentemente con chi abbia parlato. Sebbene in pieno delirio confusionale, Jerry riesce a fuggire dall’edificio dove era stato rinchiuso e a presentarsi nell’ufficio di Alice, la quale, dopo averlo tranquillizzato e portato in ospedale, comincia a non crederlo più così pazzo…

Madagascar 2 – 21:20 Italia 1

  • Genere: Animazione
  • Titolo originale: Madagascar: Escape 2 Africa
  • Uscita: 2008
  • Nazionalità: USA
  • Durata: 89′
  • Regista: Eric Darnell, Tom McGrath
  • Cast:

Trama: Ritroviamo Alex, Marty, Gloria e Melman alla deriva nelle remote spiagge del Madagascar, pronti ad imbarcarsi sull’aereo riparato dalla squadra di terribili pinguini per tornare a Central Park. Un atterraggio di fortuna, però, li catapulta nel bel mezzo di una pianura africana, ai piedi del Kilimangiaro. Tutto appare come la realizzazione di un sogno: Alex ritrova la famiglia, Marty il branco tanto desiderato, Gloria le attenzioni del prestante Moto Moto e Melman l’opportunità di mostrare un po’ di eroismo.

Stretch, guida o muori – 21:05 Rai 4

  • Genere: Commedia
  • Titolo originale: Stretch
  • Uscita: 2014
  • Nazionalità: USA
  • Durata: 94′
  • Regista: Joe Carnahan
  • Cast: Patrick Wilson, Ed Helms, James Badge Dale

U-Boot 96 – 21:10 Rai Movie

  • Genere: Guerra
  • Titolo originale: Das Boot
  • Uscita: 1981
  • Nazionalità: Germania
  • Durata: 149′
  • Regista: Wolfgang Petersen
  • Cast: Jürgen Prochnow, Herbert Grönemeyer, Klaus Wennemann

Trama: Ispirato all’omonimo romanzo di Lothar-Günther Buchheim del 1973, ambientato durante la seconda guerra mondiale, è un director’s cut della storia, vera, di un sottomarino tedesco incaricato di dar la caccia nell’Atlantico ai convogli di rifornimento diretti in Inghilterra. Dopo aver affrontato due navi ed esser passato miracolosamente indenne nello stretto di Gibilterra, il sommergibile torna alla base di La Rochelle dove però è affondato da un attacco aereo, in cui muoiono quasi tutti i membri dell’equipaggio.

Riot, in rivolta – 21:25 Rete 4

  • Genere: Azione
  • Titolo originale: Riot
  • Uscita: 2015
  • Nazionalità: USA
  • Durata: 87′
  • Regista: John Lyde
  • Cast: Matthew Reese, Dolph Lundgren, Danielle Chuchran

La ragazza di Trieste – 21:15 Cielo

  • Genere: Drammatico
  • Uscita: 1982
  • Nazionalità: Italia
  • Durata: 108′
  • Regista: Pasquale Festa Campanile
  • Cast: Ben Gazzara, Mimsy Farmer, Ornella Muti, William Berger, Consuelo Ferrara

Tentazioni (ir)resistibili – 21:10 Paramount Channel

  • Genere: Commedia
  • Titolo originale: Thanks for Sharing
  • Uscita: 2013
  • Nazionalità: USA
  • Durata: 112′
  • Regista: Stuart Blumberg
  • Cast: Mark Ruffalo, Josh Gad, Joely Richardson, Tim Robbins, Gwyneth Paltrow

Trama: Tre uomini, un ambizioso consulente ambientale, un padre di famiglia nonchè uomo di successo ed uno spiritoso e incontenibile dottore, affrontano le diverse fasi della dipendenza dal sesso e la comunità che devono frequentare. Presi singolarmente ognuno di loro è intelligente, affascinante e… sull’orlo del collasso, ma scopriranno che rimanendo uniti potrebbero finalmente avere la loro possibilità di essere felici.