Beautiful, anticipazioni fino al 16 giugno: Lotta per l’affidamento a Will

311
Beautiful, anticipazioni dal 29 settembre al 5 ottobre

Beautiful, anticipazioni dal 10 al 16 giugno. Bill e Katie iniziano una battaglia legale per ottenere l’affidamento di Will.

Beautiful, anticipazioni dal 10 al 16 giugno

Arrivano le nuove anticipazioni della trama delle puntate di Beautiful, in onda dal 10 al 16 giugno. In queste puntate vedremo Bill e Katie darsi battaglia per tentare di ottenere l’affidamento del piccolo Will, che sembra preferire la madre.

Prenderanno parte a questa lotta anche Ridge e Brook in fazioni diverse, con il primo che patteggia per Thorne e Katie mentre la seconda è d’accordo con Bill. Hope nel frattempo va in ospedale a causa dei dolori lancinanti.

Vediamo adesso la trama delle puntate di Beautiful più nel dettaglio.

Beautiful, anticipazioni dal 10 al 16 giugno

horne non sopporta la presenza di Bill in casa di Katie e lo invita ad andarsen; fra i due nasce un’aspra discussione, ed a nulla serve l’intercessione di Katie. Quindi, quest’ultima discute a sua volta con il magnate, la situazione rischia davvero di degenerare, con Bill che tira fuori il difficile passato della ex moglie ed accusa Thorne di manovrare la fragile Katie.

Bill ribadisce a Thorne che la tutela di Will è una questione che non lo riguarda.Il piccolo Will assiste alla discussione e d è spaventato dal comportamento del padre. Non sopportando oltre l’interferenza di Thorne, Bill chiede a Katie di tenerlo fuori dalla vicenda. Liam e Steffy sono molto vicini a causa della malattia di Kelly. Thorne chiede a Carter di preparare le carte per ottenere la custodia di Will.

Katie e Bill continuano a discutere ed a rinfacciarsi il passato, mentre Thorne insiste con Carter affinché prepari i documenti necessari per l’affidamento esclusivo di Will. Hope dìfa la sua prima ecografia, e tutto sembra procedere per il meglio.

Bill è pronto a tutto pur di vincere la sua battaglia, mentre Katie è molto spaventata dalle minacce dell’uomo. Secondo Carter ci sono le condizioni per poter chiedere ed ottenere l’affidamento esclusivo del bambino, ma solo se lei lo vuole veramente. Katie chiede di poterci pensare ancora un po’ su, mentre Thorne la invita essere forte e combattiva per il bene del bambino.

Bill affronta Ketie per l’affidamento del figlio Will.

Thorne è alla Forrester e sta esaminando alcuni bozzetti con Hope e Liam, quando sopraggiunge Steffy per chiedere della prima ecografia. La conversazione viene interrotta da una telefonata dalla tata di Kelly: la piccola ha la febbre altissima.

I genitori della bambina si precipitano insieme a casa. Brooke è preoccupata per la vicinanza di Liam e Steffy, mentre Bill Spencer va a trovare suo figlio Will: il bambino, si rannicchia in un angolo terrorizzato in un angolo, quindi si allontana.

Katie chiede a Thorne il massimo sostegno perché da sola contro Bill potrebbe non farcela. Liam è accanto alla piccola Kelly quando riceve una telefonata di Hope, che è in preda a forti dolori all’addome e sta andando in ospedale. Lui, preoccupato, le promette che la raggiungerà subito.

Wyatt e Sally invitano Steffy al Bikini Party, ma lei è costretta a rifiutare perché Kelly ha la febbre. Quindi, la giovane Forrester, molto preoccupata, racconta a Wyatt che Liam è andato in ospedale con Hope, che si è sentita poco bene. In ospedale, i due futuri genitori sono molto preoccupati: la dottoressa cerca di tranquillizzare Hope, ma lei non può non rivivere l’incubo della sua precedente gravidanza, interrottasi tragicamente…