Caterina Balivo, addio a Detto Fatto: “Decisione difficile”

1292
Caterina Balivo, addio a Detto Fatto: “Decisione difficile”

Detto Fatto: l’ultima puntata ha visto l’addio di una commossa Caterina Balivo (che torna su Rai 1 dopo 8 anni).

Quest’oggi è andata in onda l’ultima puntata stagionale di Detto Fatto, il programma di Rai 2 dedicato ai tutorial. Quella di oggi è stata l’ultima volta alla conduzione di Caterina Balivo, che lascerà il testimone a Bianca Guaccero. La 38enne napoletana tornerà infatti su Rai 1 dopo ben 8 anni, dove condurrà dopo il Tg1 delle 13,30 un programma in cui intervisterà personaggi famosi e gente comune, sulla scia del modello americano dell’Ellen Show.Caterina Balivo, addio a Detto Fatto: “Decisione difficile” L’addio della bella conduttrice a Detto fatto è stato accompagnato dalla grande emozione di tutto lo studio (con in testa il costumista Giovanni Ciacci, sua spalla in tanti siparietti), che ha festeggiato con commozione i suoi 6 anni di conduzione. La stessa Caterina Balivo aveva affidato ad Instagram le sue emozioni per la fine di questo ciclo televisivo, che l’ha rilanciata dopo un periodo di stop: “Sei anni fa –ha scritto Caterina sul social network– dopo due anni di stop dalla tv, il direttore Angelo Teodoli mi propose di portare per la prima volta sulla tv generalista i tutorial per vedere come sarebbe andata… Oggi sono fiera di aver contribuito, con tutta me stessa e con tanti sacrifici, alla nascita di un brand forte per la rete che proseguirà in ottime mani e che resterà nel mio cuore per sempre (è stata una decisione più difficile di quanto io stessa pensassi). Per me è giunto il tempo di tornare a casa dalla mia amata famiglia che tanto mi è mancata in questi otto anni trascorsi in una città frenetica e sorprendente come Milano. Ed è tempo di tornare su Rai1, dove firmai il mio primo contratto nell’ottobre del 1999… Già mi mancano la super squadra di Endemol Shine e della Rai di Mecenate, voi da casa che mi avete sostenuta in questa non facile avventura, rendendola un successo. Da settembre avrò sempre bisogno di voi per creare una nuova famiglia televisiva e divertirci insieme, come ai vecchi tempi. Quindi non ci perderemo di vista, ma ci vedremo ancora su Rai1!”.