Casa Sanremo: ecco tutti i numeri dell’edizione 2020 (GALLERY)

237
Casa Sanremo: ecco tutti i numeri dell’edizione 2020 (GALLERY)

Grandi numeri per la XIII edizione di Casa Sanremo (area hospitality del Festival della Canzone Italiana). Entusiasta patron Vincenzo Russolillo: “Un vero e proprio tsunami di musica”.

Anche quest’anno grandi numeri, eventi e personaggi per Casa Sanremo, da 13 edizioni l’area hospitality del Festival della Canzone Italiana, quest’anno realizzata in partnership con RAI e RAI Pubblicità. La carrellata di artisti che sono passati per la Casa del Festival, si è conclusa proprio con Diodato che, ricevuto il prestigioso riconoscimento sul palcoscenico dell’Ariston, ha calcato il red carpet, aggiungendo la sua firma a quella di tutti gli artisti in gara sul photocall 2020.

Il Festival di Sanremo si è confermato un rito collettivo grazie al quale il nostro Paese si è sentito più unito e si è ritrovato attorno a un interesse comune – commenta entusiasta il patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo, presidente Gruppo Eventi –. Un evento che si è mostrato ancora di più nella sua potenza, un vero e proprio tsunami di musica, che si è diffuso in tutta la città con il progetto Rai e Rai Pubblicità “Tra palco e città”, in partnership con Casa Sanremo. Ringrazio Antonio Marano Responsabile Rai del progetto grazie al quale è stato possibile realizzare un evento così ambizioso. Mentre dalla platea del Teatro Ariston e da casa, milioni di persone guardavano il Festival, in piazza Colombo non solo artisti in gara ma anche ospiti importanti del panorama nazionale sono stati protagonisti di live straordinari: da Emma a Mika, Gigi D’Alessio e Ghali. Nella Lounge di Casa Sanremo showcase e dj set e tante dirette Rai. Una cosa davvero straordinaria! Oltre alle Istituzioni e a Rai Pubblicità, che hanno creduto in me, sento di ringraziare i partner e tutto il mio staff che ha messo davvero l’anima in questo progetto, senza fermarsi mai”.

Casa Sanremo 2020: tutti i numeri della XIII edizione

  • Dal 2 all’8 febbraio, oltre 80mila le presenze registrate, con un totale di 6.500 pass rilasciati per l’accesso alla VIP Lounge;
  • oltre 180 eventi aperti al pubblico distribuiti su 7 spazi; Lounge Mango, Il palco di Casa Sanremo, Ivan Graziani Theatre, Luigi Tenco Theatre, Liguria Roof, Dream Space e Bistrot;
  • 4 iniziative per la rassegna di Social Responsibility: Musica contro le Mafie, Unicef, Polizia di Stato, #Cuoriconnessi;
  • 12 ore di Campus a favore di 1200 ragazzi delle scuole liguri, grazie al progetto “Una Vita da Social” a cura di Polizia di Stato ed Aliseo, Agenzia della Regione Liguria per l’iniziativa rivolta ai giovani “Orientamenti”;
  • 7 libri presentati nella rassegna Writers che ha visto sfilare sul palco di Casa Sanremo, tra gli altri Dario Salvatori, Antonio Emilio Caggiano, Claudio Guerrini, Carlo Massarini e Ivano Scolieri, Paolo Lunghi, Rita Cavallaro e Emilio Orlando, Olimpio Talarico;
  • 10 showcase targati RADIO RAI 2 con concorrenti e ospiti del Festival: Levante, Leo Gassmann, Tecla, Gabriella Martinelli e Lula, Rancore, Eugenio in via di Gioia, Nino Buonocore, Canova, La Rappresentante di Lista, Maria Antonietta;
  • 4 dj set targati RADIO RAI 2: in consolle Ema Stokholma, Andrea Delogu, Provenzano, Francesco Randazzo;
  • 1 studio che ha ospitato “La Vita in Diretta” e “L’Altro Festival” con oltre 25 ore di dirette televisive;
  • 6 collegamenti diurni dalla VIP Lounge con “I Fatti Vostri”, “Detto Fatto”, “Agorà Rai”, “Storie Italiane”, “Uno Mattina”, “Rai Italia”;
  • 3 conferenze stampa, tra cui l’esclusivo incontro con Morgan, all’indomani della clamorosa esclusione dal Festival;
  • 1 Media brunch organizzato da Nuovo Imaie;
  • 32 artisti in gara intervistati nel salotto di Rockol;
  • 2.800 ospiti al Roof Restaurant e oltre 2000 presenze durante gli “aperiTipici”, gli happy hour che hanno raccontato le eccellenze enogastronomiche del nostro Bel Paese;
  • oltre 300 trattamenti benessere presso la Dream SPAce, la Temporary Spa di Casa Sanremo;
  • 3 Premi Nazionali: Soundies Awards, consegnati a Tecla e Marco Sentieri (ex-aequo) Musica contro le Mafie e Il Pigro;
  • 11 finali nazionali di concorsi canori che hanno registrato oltre 250 esibizioni di giovani emergenti nella Sala Luigi Tenco;

In occasione del settantesimo anniversario del Festival della canzone italiana, Casa Sanremo, con i suoi numeri, è stata parte integrante di un evento straordinario e diffuso che ha reso la città ligure capitale della musica per una settimana.