Beautiful, anticipazioni fino al 28 giugno: paura per il bimbo di Hope

312
Beautiful, anticipazioni dal 24 al 28 giugno

Beautiful, anticipazioni dal 24 al 28 giugno. Dopo il malore di Hope i medici non rilevano il battito del bambino che aspetta.

Beautiful, anticipazioni dal 24 al 28 giugno

Arrivano le nuove anticipazioni della trama delle puntate di Beautiful dal 24 al 28 giugno. Grande paura per Hope e per il suo bambino: subito dopo il malore accusato dalla donna i medici non riescono a rilevare il battito del suo bambino.

Fortunatamente ulteriori controlli dimostreranno che il bambino sta bene, con grande gioia dei futuri genitori e delle rispettive famiglie. Proseguono le liti e le discussioni tra Katie e Bill per l’affidamento del figlio.

Vediamo adesso le anticipazioni delle puntate di  Beautiful più nel dettaglio.

Beautiful, anticipazioni dal 24 al 28 giugno

Thorne promette a Katie di stare sempre al suo fianco. Sosterrà la sua fidanzata anche durante la battaglia legale per ottenere la custodia esclusiva di Will. Bill Spencer, intanto, ha promesso a Katie che le farà la guerra pur di non vedersi portare via suo figlio. Hope, dopo il malore, fa dei controlli. Durante l’ecografia, non si riesce a rilevare il battito del cuore del bebè.

Dopo un attimo di panico, finalmente si sente il cuoricino del bambino battere. Hope è al settimo cielo. Il suo bebè è perfettamente sano. Finalmente i medici possono assicurarle che la gravidanza non è a rischio. Steffy, intanto, riflette sulla sua decisione di condividere Liam con Hope. Katie compie il primo passo per chiedere la custodia esclusiva di Will.

È un momento delicato per la Forrester Creations e Ridge si vede costretto a fare delle scelte importanti. Ha intenzione di ridimensionare l’azienda così convoca l’assemblea. Purtroppo dovrà prendere una decisione difficile. Dovrà scegliere se eliminare la ‘Hope for the future’ o la collezione di Steffy ‘Intimates’.

Brooke Logan non è affatto contenta della scelta che Ridge si troverà a fare. Affronta il marito e si scaglia contro di lui. La donna, infatti, è certa che l’imprenditore abbia già ben chiaro quale collezione salvare. Ritiene che sia pronto a penalizzare la linea ‘Hope for the future’, per favorire quella creata dalla figlia Steffy. Non permetterà che ciò accada.

Ridge è con le spalle al muro. Non sa a quale delle due linee di produzione rinunciare. Se puntasse sulla ‘Hope for the future’ a scapito della ‘Intimates’, la figlia Steffy potrebbe viverlo come un tradimento. Se al contrario, scegliesse di continuare a investire sulla ‘Intimates’ a scapito della linea di Hope, Brooke non glielo perdonerebbe mai.