Beautiful, anticipazioni fino al 16 marzo: Steffy partorisce la piccola Kelly

815
Beautiful, anticipazioni fino al 23 marzo: Liam torna con Steffy per Kelly

Beautiful, anticipazioni dal 10 al 16 marzo. Liam affronta Bill sulla questione Steffy. La ragazza intanto partorisce la piccola Kelly.

Beautiful, anticipazioni fino al 16 marzo: Steffy partorisce la piccola Kelly

Arrivano le anticipazioni della trama delle puntate di Beautiful dal 10 al 16 marzo. In queste puntate protagonisti saranno Liam e Steffy, in quanto la ragazza partorirà la loro bambina, Kelly. Inoltre Steffy tenterà di riprendersi Liam da Hope.

Infatti le nozze tra Hope e Liam sono saltate, cosi come Bill è stato definitivamente rifiutato da Steffy. Per Ridge le nozze saltate sono una buona cosa, visto la menzogna su cui si basavano, mentre per Brooke la figlia dovrebbe riprovare a conquistare Liam.

Vediamo adesso la trama di Beautiful più nel dettaglio.

Beautiful, anticipazioni fino al 16 marzo: Steffy partorisce la piccola Kelly

Steffy si reca da Liam, ormai rimasto solo, e gli chiede di tornare da lei e dalla bambina che sta per nascere, visto che adesso la situazione è chiara e Hope ha annullato le nozze…

Liam ha bisogno di riflettere, dunque raggiunge Bill e lo affronta. Anche Wyatt si era scontrato con il padre, pagandone le conseguenze, ma è fiero di aver detto la verità al fratello.

Il confronto tra Liam e suo padre è doloroso. Ridge cerca di convincere Brooke ad interrompere i preparativi per le nozze di Liam e Hope, perché basate su una menzogna…

Steffy caccia di casa Bill, spegnendo definitivamente qualsiasi minima speranza nel cuore del suo spasimante. Subito dopo la ragazza cade, le si rompono le acque e così viene portata in ospedale…

Brooke spinge la figlia a riprogrammare subito il matrimonio con Liam. Steffy è entrata in travaglio e, dato il parto prematuro, si teme per la salute della bambina…

Steffy riesce a dare alla luce la piccola Kelly Spencer. Alla Forrester sono tutti in apprensione per la salute della bambina; poi giunge la lieta notizia: Kelly è nata e sta bene.