Uomini e Donne, trono classico: Sara Amira è la nuova tronista del programma

417
Uomini e Donne, anticipazioni: Carlo rimane male per Cecilia

Uomini e Donne, trono classico. Con un clip viene presentata la nuova tronista Sara Amira, ecco tutti i dettagli.

Uomini e Donne, Sara Amira è la nuova tronista: ecco i dettagli

Arrivano le ultime anticipazioni di Uomini e Donne trono classico. Scopriamo oggi l’identità della nuova tronista del programma: si tratta di Sara Amira, assistente di volo 28enne originaria di Rieti.

L’anticipazioni arriva dalla redazione del programma che mostra con una clip l’identità della ragazza. La clip contiene inoltre una presentazione della ragazza, compresi dei retroscena del suo passato amoroso.

L’amore in passato è riuscito a farmi spegnere il sorriso” spiega la stessa Sara nella clip.

Nella giornata di ieri abbiamo scoperto l’identità della nuova tronista di Uomini e Donne trono classico. Si tratta di Sara Amira, ragazza di Rieti di 28 anni. Professione assistente di volo, ha tre fratelli ed è molto legata alla madre.

Nella clip la nuova tronista si presenta e ci racconta il suo passato amoroso, passanto non facile che la porta anche a commuoversi. Ecco le prime dichiarazioni della nuova tronista.

Sono una ragazza di provincia, il mio lavoro è per me una finestra sul mondo mi fa incrociare gli sguardi di migliaia di persone, mi fa evadere da posti dove ho sempre vissuto, ma più viaggio più apprezzo il valore di casa. Ciao sono Sara ho 28anni e nella vita sono un assistente di volo”.

Sono fermamente convinta che un sorriso faccia bene quanto un bacio o un abbraccio sincero”. Poi racconta il profondo legame con la madre: “I sacrifici, che ha fatto da un po’ di anni a questa parte, li ha fatti per mantenerci per non farci sentire meno degli altri anche per andare a farci mangiare una pizza. Per me è la persona più importante della mia vita”.

“L’amore in passato è riuscito a farmi spegnere il sorriso. Ho vissuto delle relazioni in cui non mi sono sentita mai apprezzata e valorizzata. Sono arrivata quasi a pensare che sono una nullità. Nessun uomo deve permettersi di far sentire la propria donna una nullità”.

A questo punta la ragazza si commuove, interrompendosi. Successivamente si riprende e conclude: “Sono stata veramente male. Non ho mai avuto una vita quotidiana di condivisione, tipo una giornata intera insieme, andare al cinema, andare a pranzo, avrei voluto una persona che mi dicesse quanto tenesse a me e che mi facesse capire quanto fossi importante. Con il tempo ho capito che quella sbagliata non ero io ma che in realtà mi circondavo di persone sbagliate”.

Rileggi qui le ultime anticipazioni di Uomini e Donne trono classico.