Uomini e Donne, trono classico: Alessandro Zarino parla del padre

238
Uomini e Donne: Alessandro Zarino parla del padre

Uomini e Donne trono classico, anticipazioni trono classico. Alessandro Zarino parla del rapporto con il padre e di quello con Giulio.

Uomini e Donne: Alessandro Zarino parla del padre

Arrivano le ultime anticipazioni di Uomini e Donne trono classico. Infatti Alessandro Zarino ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo rapporto con il padre e su quello con il suo collega e rivale sul trono, Giulio Raselli.

Inoltre scopriamo che l’ultima registrazione del programma andrà in onda solo nella seconda parte della settimana. Pare infatti che Maria De Filippi sia occupata con la registrazione di Amici Celebrities e C’è Posta per Te.

“Credo che lui abbia avuto un’infanzia peggiore della mia”, dichiara Alessandro Zarino a proposito del padre.

Uomini e Donne: Alessandro Zarino parla del padre

Sono arrivate le ultime anticipazioni di Uomini e Donne, in particolare delle parole che Alessandro Zarino ha rivolto al padre e a Giulio Raselli. Scopriamo inoltre che la messa in onda della puntata subirà un ritardo.

Il ritardo sarà causato dal fatto che Maria De Filippi dovrà registrare la puntata di C’è Posta per te, anticipato al mercoledì. La motivazione di questo cambio è la concomitanza della trasmissione Tu si Que Vales. Inoltre andrà registrato anche Amici Celebrities.

Tornando invece a Alessandro, in esterna si lascia andare ad alcuni commenti sulla sua infanzia. “Lui non è cattivo. Io ad oggi non credo di portar rancore per quello che ha fatto. Credo che lui abbia avuto un’infanzia peggiore della mia…”.

Successivamente scopriamo che in un’intervista ha rilasciato alcune dichiarazioni anche su Giulio, con il quale sta avendo più di una discussione.

“Siamo senza dubbio molto diversi: lui è pacato, almeno apparentemente, mentre io sono più irruento e a volte, a mio parere, anche più schietto nell’esprimere i miei pensieri. Al di là di tutto questo penso che Alessandro sia un bravissimo ragazzo e mi auguro faccia un bel percorso, ma possibilmente non con le ragazze che piaceranno a me”.