Luigi Mastroianni, Uomini e Donne: La reazione dopo le offese al fratello disabile

860
Luigi Mastroianni, Uomini e Donne: hackerato il suo profilo Instagram

Luigi Mastroianni, l’ex corteggiatore di Uomini e Donne è stato preso di mira da un hacker che è riuscito ad accedere al suo account di Instagram.

Luigi Mastroianni, ex corteggiatore di Sara Affi Fella nella precedente edizione di Uomini e Donne trono classico si è trovato a fare i conti con un hacker.

Il suo profilo Instagram è stato violato, qualcuno è riuscito ad accedere al suo account personale pubblicando frasi offensive, non solo contro lo stesso Mastroianni, ma anche del fratello disabile.

La vicenda ha fatto infuriare Luigi, il quale, una volta risolto il problema tecnico ha riattivato il suo account ed ha pubblicato delle stories pesanti contro chi gli aveva hackerato il profilo.

La reazione di Luigi Mastroianni 

In pratica dal profilo ufficiale di Instagram di Luigi Mastroianni i fan hanno notato la pubblicazione di ‘stories’ dal contenuto osceno rivolte a lui stesso e al fratello disabile.

“Mer… sei e mer… rimani. Bombato di mer… Quel cogl… di tuo fratello non lo consideri più?”. Queste frasi hanno fatto infuriare Luigi che, dopo essere entrato di nuovo in possesso del suo account, a sua volta ha pubblica stories contro l’hacker che lo aveva ingiuriato.

Una volta risolto il problema Luigi ha risposto su Instagram pubblicando una serie di stories in cui si è infuriato contro questa persona che aveva offeso suo fratello disabile. Nei messaggi Luigi fa riferimento alle offese del fratello che non ha per nulla gradito.

Per quanto riguarda lui nessun problema dal momento che essendo un personaggio pubblico può essere preso di mira da qualche utente ma non ritiene giusto lanciare offese al fratello disabile.

La reazione di Sara Affi Fella alle offese contro Luigi

“Fatevi curare la cattiveria”, ha scritto Luigi sui social, incredulo per aver assistito a tanta cattiveria nei confronti del fratello con la sindrome di down.

Nelle sue stories, inoltre, ha precisato: “Da questo momento in poi non intendo più giustificare coloro che si permettono di accusarmi di voler strumentalizzare la malattia di mio fratello per avere successo, nel caso dovesse accadere ancora procederò a bloccare coloro che lo insulteranno”.

Sara Affi Fella, ha reagito alla vicenda difendendo Luigi.

Quando ha saputo che un hacker aveva avuto accesso al profilo pubblico del suo ex fidanzato Luigi, ha postato un messaggio su Instagram: “Sono consapevole del fatto che ci possono essere antipatie e simpatie, il rispetto deve essere sempre alla base di tutto”.