Il Segreto, anticipazioni fino al 27 settembre: Don Anselmo tenta il suicidio

349
Il Segreto, anticipazioni dal 21 al 27 settembre

Il Segreto, anticipazioni dal 21 al 27 settembre. Preso dai sensi di colpa, Don Anselmo deciderà di farla finita suicidandosi.

Il Segreto, anticipazioni dal 21 al 27 settembre

Arrivano le ultime anticipazioni della trama delle puntate de Il Segreto dal 21 al 27 settembre. Protagonista di queste puntate sarà Don Anselmo: il prete avrà un ruolo fondamentale nelle indagini sulla scomparsa dei Molero.

Il prete infatti non riesce a mentire alle autorità e racconterà loro di come Raimundo e Don Berengario li abbiano uccisi dopo che loro avevano stuprato Julieta. Preso dai sensi di colpa il prete tenterà il suicidio.

Vediamo adesso la trama delle puntate de Il Segreto più nel dettaglio.

Il Segreto, anticipazioni dal 21 al 27 settembre

Don Anselmo verrà interrogato per il caso della scomparsa dei Molero e non riuscirà a mentire su quello che è accaduto. Il prete di Puente Viejo, ossessionato dai sensi di colpa, deciderà di raccontare la verità su quanto è successo.

E così racconterà che il giorno del delitto ha trovato Carmelo e Don Berengario vicino al luogo del ritrovamento di Julieta: una versione dei fatti che non coincide con quella che è stata fornita da Leal e dall’altro prete, responsabili del duplice omicidio avvenuto in paese.

E così per Don Anselmo comincerà un periodo buio, perché il prete per non tradire i suoi principi di onestà ha messo nei guai i due uomini. Il parroco si sentirà talmente in colpa al punto da pensare di compiere un gesto estremo.

Don Anselmo si recherà su un dirupo e lo vedremo urlare veementemente contro Dio, che secondo lui, lo ha reso responsabile della condannata a morte dei suoi amici. La fortuna vuole, però, che Raimundo e Don Berengario arriveranno giusto in tempo prima che il prete compia il passo fatale del suicidio.

I due uomini, infatti, convinceranno Don Anselmo a non gettarsi in quel dirupo dove avrebbe trovato la morte. Il prete, però, non ce la farà a tornare nuovamente alla sua vita di tutti i giorni in paese e proprio per questo motivo decide di prendersi una pausa di riflessione e di partire così per un lungo ritiro spirituale che lo poterà per un po’ di tempo lontano da Puente Viejo.

Meliton si commuoverà nel momento in cui riceverà un premio come miglior sceriffo. Fernando, invece, rivela a Maria che molto presto si allontanerà da Puente Viejo. In questo modo lei potrà vivere la sua vita in maniera serena e spensierata senza Fernando