Il Segreto, anticipazioni fino al 19 luglio: Isaac si intromette tra Elsa e Alvaro

409
Il Segreto, anticipazioni dal 26 ottobre al 2 novembre

Il Segreto, anticipazioni dal 15 al 19 luglio. Isaac non si fida di Alvaro e cerca di dissuadere Elsa dal frequentarlo.

Il Segreto, anticipazioni dal 15 al 19 luglio

Arrivano le ultime anticipazioni della trama delle puntate de Il Segreto, dal 15 al 19 luglio. In queste puntate vedremo come Isaac affronti Alvaro. Il medico non ispira fiducia nel ragazzo che cerca di dissuadere Elsa dal frequentarlo.

Nel frattempo aumentano le tensioni per il matrimonio tra Julieta e Saul. I due ragazzi accettano di anticipare la data per evitare ulteriori problemi. Arrivati al gran giorno alcuni dei loro amici mettono a disposizione degli uomini per proteggerli.

Vediamo adesso la trama delle puntate de Il Segreto più nel dettaglio.

Il Segreto, anticipazioni dal 15 al 19 luglio

Elsa, non vedendo alla locanda il dottor Alvaro, va a cercare l’uomo all’ospedale e lì lo trova ferito e dolorante dopo l’aggressione subita la sera precedente. Alvaro, però, le chiede di non informare nessuno dell’accaduto e di aiutarlo medicandolo e dandogli alcune medicine.

Eustaquio sfrutta un incontro nella bottega di Fe per minacciare velatamente Saul e Julieta: Severo e Carmelo, cercando di proteggere la coppia di amici, propongono alcune possibilità per evitare rappresaglie da parte dei Molero. I due, così, accettano di anticipare la data del matrimonio.

Mentre il dottor Alvaro confida ad Elsa di avere un debito ancora da saldare con un usuraio, Dolores continua a far girare dei pettegolezzi sui due. Elsa, presa dalla rabbia, affronta Dolores.

A Puente Viejo tutti sono preoccupati per il matrimonio di Saul e Julieta: Carmelo, Severo, Mauricio e anche Raimundo mettono a disposizione uomini per proteggere ospiti e sposi durante la cerimonia. Una volta arrivato il grande giorno, tutti sono molto agitati, ma il matrimonio viene celebrato senza brutte sorprese.

Isaac dice a Alvaro che un suo amico ha assistito alla sua aggressione nel vicolo e che non vuole che Elsa lo frequenti ritenendolo una persona ambigua. La donna, in realtà, è pronta ad aiutarlo e gli consegna una busta con del denaro per pagare l’usuraio. Alvaro accetta il denaro offertogli da Elsa, ma ci tiene a sottolineare che l’accetta solo come prestito e che lo restituirà.

Isaac chiede a Alvaro perché è stato picchiato, ma lui evita di rispondere e questo fatto lo convince ancor di più che il medico ha un passato torbido e che deve proteggere Elsa. La donna, però, non gradisce le intrusioni di Isaac e gli dice chiaramente di lasciarle vivere la sua vita.